Linear (LINA): l’abbraccio tra la finanza tradizionale e il web3

Linear (LINA) è un progetto blockchain nato in risposta alle molte persone si sentono sgradite all’interno del sistema finanziario consolidato.

La persona media può avere difficoltà ad accedervi e può essere inaccessibile ai piccoli investitori, ed è in questo frangete che sono nati diverse imprese come quello proposto da Linear (LINA)

linear lina
Adobe Stock

Inoltre, può essere soggetto a costi elevati, essere lento e non disponibile al di fuori dei normali orari bancari. Inoltre, un numero crescente di investitori sta rivolgendo la propria attenzione alla nuova e affascinante classe di asset delle criptovalute, che per la maggior parte non sono ancora disponibili attraverso il sistema finanziario convenzionale.

Si prevede che questa tendenza continui. E se invece esistesse un metodo per acquisire prontamente un’esposizione a beni finanziari digitali tradizionali e all’avanguardia nello stesso luogo? Linear (LINA) viene proprio incontro a questa esigenza.

Cos’è Linear (LINA)

Offrendo un protocollo di gestione degli asset digitali non custodial, compatibile con le catene incrociate e con il delta-one, Linear Finance spera di incoraggiare l’inclusione e di democratizzare l’accesso agli asset finanziari digitali e tradizionali. Nello specifico, questo obiettivo sarà raggiunto. Il team di Linear (LINA) combina le competenze delle tradizionali società di gestione patrimoniale globali con l’esperienza dei progetti di criptovaluta per rendere più semplice e veloce la garanzia degli asset al giusto valore di mercato, risparmiando sulle commissioni.

Questo risultato è ottenuto combinando le conoscenze delle tradizionali società di gestione patrimoniale con l’esperienza delle iniziative crittografiche. Ciò la rende una delle prime iniziative finanziarie decentralizzate basate su Ethereum (ETH) che offre interoperabilità con molte blockchain.

I “liquidi” sono asset sintetici che gli utenti possono sviluppare, negoziare e gestire con zero slittamento. Si tratta di una delle più importanti innovazioni introdotte da Linear (LINA). Grazie al fatto che i liquidi sono in grado di sostituire asset come criptovalute spot, materie prime e indici tematici, gli investitori sono in grado di costruire portafogli con esposizioni a una varietà di beni diversi. Attraverso l’uso di una serie di applicazioni, gli utenti sono in grado di interagire con i diversi token collegati a Linear Finance. Linear Buildr, Linear Exchange, Linear Swap e Linear Vault sono i nomi di queste applicazioni particolari.

Cos’è il token LINA di Linear e come funziona

LINA, il token di utilità del progetto, funge da carburante per l’ecosistema. Questo token funge anche da garanzia primaria per i liquidi e può essere puntato per ottenere ricompense.

Il token LINA funge da token di governance per il protocollo Linear. Questo dà ai possessori di LINA la possibilità di votare sulle proposte di miglioramento del protocollo Linear, tra cui le modifiche al rapporto di garanzia, la suddivisione delle commissioni e la quotazione di asset sintetici.In un futuro non troppo lontano, l’organizzazione decentralizzata autonoma che controlla Linear voterà anche sull’allocazione dei token di riserva e sugli incentivi di staking.

Come funziona il sistema Linear (LINA)

Gli utenti sono in grado di costruire Liquidi con i token LINA che fungono da garanzia di base attraverso l’utilizzo di questa applicazione decentralizzata per la gestione dei pool di garanzie e della liquidità. L’economia dei token LINA sarà stabilizzata in futuro dall’installazione di una soglia sulla dimensione dei token non LINA che possono essere accettati come garanzia da Buildr.

In seguito a questa soglia, Buildr accetterà come garanzia una combinazione di gettoni LINA e altri asset digitali. Per generare liquidi, le attività sottostanti devono prima essere sovrapignorate; più precisamente, il valore della garanzia deve essere superiore al valore delle attività sottostanti. All’inizio, il rapporto di pegno sarà fissato a un valore del 500% per favorire la crescita a lungo termine nonostante la possibilità di eventi imprevedibili o di cigni neri.

Gli aggiustamenti del rapporto di pegno effettuati da LinearDAO sulla base dei voti della comunità possono migliorare gradualmente l’efficacia del rapporto nel tempo. Il rapporto di pegno è soggetto a variazioni in base alla fluttuazione del prezzo di LINA. Se diminuisce, gli utenti dovranno mettere in staking più LINA o bruciare parte dei liquidi esistenti. Se invece aumenta, gli utenti potranno costruire altri liquidi da utilizzare nei loro giochi.

Gli utenti mettono in gioco i propri token LINA nell’applicazione decentralizzata (dApp) Buildr per creare la stablecoin del protocollo, che viene indicata con lUSD e che può essere successivamente scambiata sull’Exchange.

Come funziona il Linear Exchange

L’applicazione decentralizzata Exchange intende accelerare in modo sostanziale le attività finanziarie, come il trasferimento dell’esposizione dall’S&P 500 al Bitcoin, che richiederebbe giorni di regolamenti e bonifici nel sistema bancario tradizionale.

Il regolamento delle transazioni di liquidi avviene quasi istantaneamente grazie all’applicazione della tecnologia blockchain. Gli utenti che hanno ottenuto lUSD da Buildr o da altri exchange possono utilizzarlo sul Linear Exchange per acquistare versioni liquide di attività come criptovalute, materie prime e indici. Queste versioni liquide hanno una liquidità illimitata e uno slippage dello 0% e possono essere utilizzate per acquistare qualsiasi asset l’utente desideri. Linear Exchange non è come gli exchange centralizzate (CEX) tradizionali, in quanto non utilizza i libri degli ordini (orderbook). Al contrario, gli utenti negoziano direttamente con gli smart contract che sono sostenuti da un pool di debito fornito da Linear.

Sebbene Linear Finance utilizzi gli strumenti e l’infrastruttura forniti da Ethereum, la generazione dei liquidi avviene su altre blockchain. Ciò si traduce in un throughput significativamente maggiore e in commissioni di transazione significativamente più economiche rispetto a quelle offerte da Ethereum (ETH). Inoltre, poiché l’oracolo che fornisce i feed dei prezzi degli asset sottostanti è in grado di aggiornare i prezzi in modo rapido ed economico, il pericolo di front-running è ridotto.

Cos’è Liner exchange

Questa applicazione decentralizzata (dApp) costruita su misura offre la possibilità di scambiare tra catene diverse per mantenere la connessione e la componibilità tra i vari ecosistemi della DeFi.

Linear Swap è costruita su Ethereum (ETH), ma si integra anche con la Smart Chain di Binance e si prevede di collegarla a Polkadot nel prossimo futuro.Le commissioni sul gas associate allo scambio di qualsiasi token di Linear, compresi LINA, lUSD o Liquids, possono essere evitate scambiandoli con altri formati blockchain.

Come funziona il caveau di Linear (LINA)

I clienti hanno la possibilità di generare un reddito passivo con questa applicazione decentralizzata (dApp) che genera rendimento.Gli utenti hanno la possibilità di mettere in staking i loro token lUSD o LP per guadagnare interessi in lUSD, BUSD o LINA.

Poiché gli scambi di monete sono soggetti a una commissione di transazione, inizialmente fissata allo 0,25%, alcuni degli incentivi di staking provengono da Linear Exchange. Ulteriori incentivi LINA possono essere ottenuti come risultato dell’inflazione del token. Questi due tipi di ricompense vengono distribuiti settimanalmente ai partecipanti allo staking su base proporzionale, a condizione che il loro rapporto di pegno sia superiore alla soglia.

Chi sono i fondatori originali di Linear (LINA)

Nel 2020, Kevin Tai e Drey Ng hanno fondato Linear Finance e hanno ottenuto con successo un round di raccolta fondi per l’avviamento di 1,8 milioni di dollari. Tai, l’attuale amministratore delegato di Linear (LINA), si è laureato alla UC Berkeley prima di iniziare la sua vita professionale nella Silicon Valley. È stato coinvolto in operazioni di acquisizione e cessione per un totale di oltre 20 miliardi di dollari e ha trascorso più di un decennio lavorando su debiti collateralizzati e prodotti strutturati per istituzioni finanziarie come Credit Suisse e Standard Chartered.

Ng è il Chief Technology Officer del progetto e ha conseguito un master in informatica. Prima di entrare nel settore della blockchain, ha lavorato nella finanza commerciale presso Deutsche Bank e HSBC. Attualmente è a capo della sezione prodotti di Liquefy, una delle principali società di emissione di token di sicurezza in Asia. Aedreon Marshall, Chief Marketing Officer di Linear Finance, che ha contribuito alla formazione di grandi alleanze tra criptovalute, e Jonathan Lei, Lead Blockchain Developer di Linear Finance, che ha contribuito al codice base di EOS, sono entrambi membri del team di Linear Finance.

Cosa distingue Linear dai competitor

Il contributo più significativo di Linear al settore delle criptovalute è la creazione di liquidi, spesso noti come asset sintetici. Il team di Linear Finance (LINA) , che ha conoscenze sia nel campo delle criptovalute sia in quello della finanza convenzionale, offre ai suoi utenti un luogo in cui è semplice ottenere un’esposizione agli investimenti in una varietà di prodotti finanziari digitali e tradizionali. Ciò è possibile grazie al mix di questi due approcci alla finanza.

Linear è una delle prime iniziative di finanza decentralizzata (DeFi) sviluppata su Ethereum e interoperabile con altre blockchain.Pur sfruttando l’infrastruttura di Ethereum (ETH), il protocollo sfrutta altre blockchain per la generazione e lo scambio di liquidi. Ciò si traduce in una riduzione delle commissioni di transazione e in un maggiore throughput rispetto alla maggior parte degli scambi ospitati su Ethereum.

I trader che utilizzano software algoritmici e si dedicano al trading ad alta frequenza troveranno eccellente l’ambiente fornito da Linear Exchange, che ha un regolamento quasi immediato. Nel frattempo, l’utilizzo di un oracolo dei prezzi aiuta a mitigare il problema del front running che affligge molte iniziative analoghe.

Cosa dà valore di Linear (LINA)

Linear Finance è un’ottima piattaforma per gli investitori che desiderano diversificare il proprio portafoglio, poiché offre ai clienti l’esposizione a una varietà di prodotti finanziari cripto e tradizionali attraverso i suoi asset sintetici.

Gli investitori che cercano di diversificare i loro portafogli troveranno Linear Finance vantaggiosa. Gli utenti sono in grado di costruire e scambiare liquidi e creare rendimenti nello stesso luogo grazie alle numerose dApp incluse nella suite di prodotti.

L’utilità del token LINA è il punto di partenza del suo valore. I titolari di LINA, che è un token di governance, hanno la possibilità di votare su questioni importanti che riguardano il protocollo. Inoltre, il token è necessario per essere utilizzato come garanzia di base per la generazione di liquidi. Gli utenti che utilizzano LINA come componente per la creazione di lUSD hanno diritto a incentivi di staking e a una parte delle commissioni di trading generate da Linear Exchange. Gli utenti di Linear Finance scopriranno che detenere LINA è vantaggioso per i benefici che offre.

Qual è la quantità totale di monete Linear (LINA) attualmente in circolazione?Su una quantità totale di 10.000.000.000 di LINA, attualmente sono in circolazione 5.490.496.249 LINA. Nel libro bianco del progetto si legge che il token avrà inizialmente un tasso di inflazione del 60%. Questo tasso diminuirà gradualmente fino a raggiungere un minimo terminale. La quantità di gettoni in circolazione e l’aumento previsto del numero di token scambiati avranno entrambi un effetto sul tasso di inflazione. Inoltre, il LinearDAO lo esaminerà su base annuale.

Alcune specifiche tecniche aggiuntive

Oltre al denaro di partenza ricevuto, Linear è riuscita a raccogliere altri 310 mila dollari attraverso la vendita dei suoi token LINA al prezzo di 0,005 dollari ciascuno.Il 10% dell’intera fornitura di LINA è riservato al team e un altro 5% è riservato ai consulenti; tuttavia, i piani di maturazione per entrambi i gruppi sono diversi. Un ulteriore dieci per cento della fornitura totale è stato assegnato all’ecosistema, il quindici per cento è stato destinato alla riserva per la Finanza Lineare e il quaranta per cento è stato accantonato per gli incentivi alle puntate.

Come usare Linear Linear Finance può essere usata per creare asset sintetici, scambiarli, effettuare swap cross-chain e produrre rendimento usando le dApp corrispondenti note come Buildr, Exchange, Swap e Vault.

Come funziona la governance del protocollo Linear (LINA)

Le votazioni sulle idee di miglioramento di Linear attraverso la struttura LinearDAO richiedono l’uso del token LINA, che può essere utilizzato per votare su argomenti quali il rapporto di garanzia, la suddivisione dei ricavi delle commissioni e la quotazione degli asset sintetici. Viene inoltre utilizzato come garanzia in Linear Buildr per produrre lUSD, che possono poi essere utilizzati per acquistare liquidi su Linear Exchange o per ottenere premi in Linear Vault. Linear Exchange è una borsa di asset digitali decentralizzata sviluppata da Linear Inc.

In conclusione, Linear democratizza l’accesso agli asset di investimento offrendo agli investitori una piattaforma semplice e rapida per creare e gestire un portafoglio di esposizioni a beni convenzionali e digitali, risparmiando sulle commissioni. Questa piattaforma consente agli investitori di creare esposizioni a prodotti tradizionali e digitali in modo semplificato.

Ciò avviene attraverso gli asset sintetici del progetto, denominati Liquid. I liquid possono essere generati, venduti e utilizzati per la creazione di rendimenti attraverso le numerose applicazioni decentralizzate (dApp) offerte da Linear. Il token di utilità LINA è essenziale per la governance del sistema e per la collateralizzazione dei liquidi.

È possibile che l’integrazione prevista con Polkadot (DOT), insieme ad altre potenziali integrazioni future, possa essere il motore dell’espansione della piattaforma, aumentando così il valore sia del progetto che del suo token.

 

*NB: Le riflessioni e le analisi condivise sono da intendere ad esclusivo scopo divulgativo. Quanto esposto non vuole quindi essere un consiglio finanziario o di investimento e non va interpretato come tale. Ricorda sempre che le scelte riguardo i propri capitali di rischio devono essere frutto di ricerche e analisi personali. L’invito è pertanto quello di fare sempre le proprie ricerche in autonomia.
L’autore, al momento della stesura, detiene esposizioni in Bitcoin e altri asset crittografici, anche legati a quanto trattato nell’articolo.

Impostazioni privacy