Bitcoin (BTC): che cos’è? Ecco una semplice guida per principianti

Bitcoin (BTC) è di gran lunga l’asset digitale più noto con il più grande volume di scambi. Ma cos’è? Ecco la guida per i novizi!

Bitcoin è sia una valuta che una tecnologia. Al suo interno, Bitcoin è la moneta elettronica peer-to-peer con un obiettivo preciso. L’obiettivo è sostituire l’intermediazione e la fiducia conferite alle istituzioni finanziarie centralizzate. Mira a sostituire la tradizionale valuta fiat e un innovativo livello di regolamento per l’elaborazione delle transazioni senza richiedere una terza parte.

bitcoin
Adobe Stock

Bitcoin è decentralizzato

Prima che Bitcoin venisse inventato, l’unico modo per utilizzare il denaro digitalmente era tramite un intermediario, come una banca o PayPal. Anche allora, il denaro utilizzato era ancora emesso dal governo e valuta controllata. Tuttavia, Bitcoin ha cambiato tutto creando una forma decentralizzata di valuta che gli individui potevano scambiare direttamente senza la necessità di un intermediario. Invece di affidarci a una banca centralizzata per elaborare le transazioni, ci fideremmo di un protocollo gestito da diversi individui in tutto il mondo.

Ogni transazione su Bitcoin viene convalidata e confermata dall’intera rete Bitcoin. Non esiste un singolo punto di errore, quindi il sistema è praticamente impossibile da spegnere, manipolare o controllare.

Le caratteristiche principali di Bitcoin

  • Governance decentralizzata: Non esiste un’autorità che controlli Bitcoin. Tutte le transazioni sono visibili su un registro pubblico chiamato blockchain.
  • Bitcoin è una riserva di valore: Puoi utilizzare Bitcoin per acquistare beni e servizi.
  • Sicurezza: Bitcoin non è mai stato violato.
  • Open source: Il codice sorgente di Bitcoin è disponibile pubblicamente e i membri della comunità possono aggiornarlo.
  • Pubblico: Bitcoin è pubblico, tutte le transazioni sono visibili sulla blockchain di Bitcoin.
  • Pseudonimia: puoi utilizzare un’identità pseudonima per effettuare transazioni Bitcoin. Non è veramente anonimo perché gli indirizzi delle transazioni sono visibili sulla catena pubblica.
  • Offerta limitata: Bitcoin ha un’offerta limitata e prevedibile.

Come funzionano le transazioni Bitcoin

La rete Bitcoin è essenzialmente un registro pubblico decentralizzato che si basa sulla potenza di calcolo combinata della sua comunità. Bitcoin funziona come segue:

  • Le transazioni bitcoin non sono confermate finché non vengono aggiornate sul registro delle transazioni bitcoin. Questo si chiama blockchain. Questo è un registro pubblico decentralizzato, ovvero tutti possono aggiornarlo e nessuno controlla questo registro.
  • Le persone possono aiutare ad aggiornare questo “libro mastro” utilizzando computer specializzati. I computer genereranno numeri casuali. Lo scopo è generare la risposta corretta al problema matematico generato dal sistema.
  • Il computer che indovina la soluzione decide quali delle transazioni bitcoin in sospeso verranno raggruppate in un blocco.
  • Il blocco e la risposta al problema matematico vengono inviati alla rete bitcoin. Questa è una rete di computer.
  • La rete bitcoin verificherà se la risposta è corretta. Se lo è, aggiorneranno le loro copie del registro delle transazioni bitcoin con il blocco che avevi creato. Il processo viene quindi ripetuto. Da qui il nome “Blockchain”.
  • Il computer che ha indovinato il numero corretto riceve un premio in Bitcoin e le commissioni di transazione per le transazioni nel blocco.

Questo processo è chiamato mining. Questo perché estrai (guadagni) Bitcoin aiutando ad aggiornare il registro delle transazioni bitcoin.

Cos’è l’halving nel mining di Bitcoin

L’halving di Bitcoin è un concetto importante per i miner di Bitcoin. Quando Bitcoin è stato estratto per la prima volta, i minatori sono stati premiati con 50 BTC per aver generato la risposta corretta al problema matematico. Ogni 210.000 blocchi che si verificano ogni 4 anni circa, questa ricompensa viene dimezzata. Questo è noto come il dimezzamento di Bitcoin.

L’ultimo halving di Bitcoin è avvenuto l’11 maggio 2020 intorno alle 15:00. EST. Dopo quest’ultimo, la ricompensa del blocco è stata ridotta a 6,25 BTC. Il prossimo dimezzamento dovrebbe quindi essere nel 2024 quando i block reward saranno ridotti a 3.125 BTC.

Dove si conservano i BTC

I proprietari di bitcoin conservano le loro monete usando i portafogli, detti wallet. In realtà non detieni i tuoi Bitcoin, ma possiedi una chiave privata che ti consente di accedere al tuo indirizzo Bitcoin, ovvero la tua chiave pubblica.

I portafogli possono presentarsi in diverse forme principali:

  • Hardware wallet: dispositivi fisici offline che memorizzano le tue chiavi private.
  • Mobile wallet: si tratta di applicazioni per telefoni cellulari, ad es. il portafoglio Enjin.
  • Hot wallet: eseguiti su un server cloud e quindi possono essere raggiunti da più computer. I portafogli online più comuni sono gli scambi di criptovaluta. Dai un’occhiata alla nostre opinioni sui migliori exchange.
  • Paper wallet: una stampa che contiene le tue chiavi pubbliche e private. Sebbene sia il più rudimentale, è il metodo più sicuro per proteggere le tue criptovalute.
  • Desktop wallet: vengono scaricati e installati sul tuo computer.

Chi è Satoshi Nakamoto

È l’invenzione ione di un ormai ben noto “Satoshi Nakamoto” nel 2008 come valuta virtuale decentralizzata che gira su tecnologia blockchain. Non conosciamo ancora la vera identità di Satoshi Nakamoto, anche se ci sono persone che affermano di essere lui.

Qual è il futuro di Bitcoin (BTC)

Bitcoin sta ottenendo più adozione per i pagamenti in tutto il mondo. Al momento, molti negozi e commercianti accettano pagamenti in Bitcoin. L’elenco dei commercianti aumenta di giorno in giorno.

Bitcoin è utilizzabile anche con alcune carte di credito e di debito.

Tuttavia, Bitcoin non è facilmente scalabile come la maggior parte delle altre monete successive. Di conseguenza, è altamente improbabile un futuro in cui Bitcoin sostituisca la valuta tradizionale.

Bitcoin rimarrà un eccellente Store of Value (SOV). Ciò è dovuto alla sua immutabilità e al periodico apprezzamento del prezzo (ovviamente non è immune alle fluttuazioni del mercato). Detto questo, la questione delle politiche normative in tutto il mondo potrebbe essere il vero ostacolo al successo a lungo termine di Bitcoin.

Bitcoin (BTC) può scomparire?

Nonostante ciò che alcuni oppositori diranno sul fatto che Bitcoin non abbia valore o sia una truffa, Bitcoin non può e non scomparirà. Bitcoin è ampiamente accettato come valore accettato e può essere convertito in valute legali. Ci sono anche molti posti che accettano Bitcoin come forma di pagamento come Home Depot, Microsoft e Virgin Airlines.

Bitcoin è anche decentralizzato (cioè non detenuto da alcuna autorità centrale). Ciò significa che nessuna singola persona o entità può confiscare i tuoi Bitcoin o chiudere Bitcoin.

Cosa accadrà dopo che tutti i 21 milioni di Bitcoin saranno estratti?

La fornitura totale di Bitcoin è limitata a 21 milioni e si prevede che tutti i 21 milioni di Bitcoin verranno estratti intorno al 2140. Quando ciò accadrà, le commissioni di mining di Bitcoin scompariranno. I miner di bitcoin invece guadagneranno solo entrate dalle commissioni di elaborazione delle transazioni invece che dai premi in blocco e dalle commissioni di transazione.

Previsioni sui prezzi di BTC una volta estratto l’ultimo Bitcoin

In un’intervista con Cointelegraph, Mohamed El Masri, fondatore del fornitore di soluzioni di mining PermianChain, prevede che BTC varrebbe 430.500 dollari una volta estratto l’ultimo Bitcoin.

El Masri ritiene anche positivo che i miner di Bitcoin saranno ancora in grado di trarre profitto dal mining di Bitcoin nonostante tutti siano minati. Questo nonostante il fatto che a quel punto i miner potranno solo guadagnare grazie alle commissioni di transazione. La sua positività deriva dal fatto che le commissioni di transazione genereranno comunque quasi 3 miliardi di dollari all’anno (al prezzo BTC previsto). Questo perché i miner di BTC saranno ancora una parte necessaria per supportare l’infrastruttura Bitcoin che opera ad ogni costo.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ora che hai avuto un’infarinatura generale, continua a fare ricerche ed informarti!!!