Cos’è il cloud gaming e come funziona: la guida completa per il 2022

Negli ultimi due anni il cloud gaming sta prendendo sempre più piede nel settore gaming. Ma quali sono le caratteristiche che lo rendono unico?

Il cloud gaming è una vera e propria rivoluzione. Grazie ad esso puoi giocare ai tuoi videogiochi preferiti ma, invece di scaricare e installare il gioco sul tuo computer o console, puoi riprodurlo in streaming da un server remoto.

cloud gaming
Adobe Stock

Potresti pensare che il cloud gaming suoni come una sorta di concetto fantascientifico, ma in realtà è in circolazione da un po’. Quindi, cos’è esattamente il cloud gaming? Come funziona? E quali sono i suoi vantaggi rispetto ai metodi di gioco tradizionali? La guida ti spiegherà tutto il necessario su questa nuova tendenza nella tecnologia dei videogiochi.

Ma veniamo a noi ora!

Cos’è il cloud gaming

Senza fare mille giri di parole, il cloud gaming è una tecnologia che ti consente di eseguire lo streaming di giochi da server remoti. Un potente server esegue il gioco e il video e l’audio vengono trasmessi in streaming al dispositivo del giocatore. Il giocatore interagisce con il gioco tramite un controller, una tastiera, un mouse o dispositivi di input simili.

Il cloud gaming è chiamato “cloud” perché non si basa su software o hardware installati localmente.

Il principale vantaggio del cloud gaming è il poter giocare senza dover acquistare hardware di fascia alta. Negli ultimi anni, tralasciando l’inflazione galoppante, il costo per gli hardware da gaming si è alzato considerevolmente. Con il cloud gaming, possiamo porre rimedio a questo problema. Ciò significa che puoi giocare su computer con specifiche ridotte o dispositivi mobili come telefoni e tablet. Il cloud gaming è rivolto anche agli sviluppatori che vogliono vendere i loro giochi come servizio invece di dover gestire copie fisiche e download.

Le principali caratteristiche del cloud gaming

Con il cloud gaming, puoi giocare su qualsiasi dispositivo con una connessione Internet, incluso il tuo computer o dispositivo mobile. È un’opzione eccellente per coloro che non possono permettersi un grande impianto ma vogliono comunque godersi i loro titoli preferiti in alta qualità. La caratteristica principale del cloud gaming è la sua flessibilità. Se sei in viaggio e non hai accesso al tuo PC a casa, tutto ciò che serve è un rapido download e boom. Non c’è bisogno di lasciare la tua collezione di giochi preferita.

Il cloud gaming consente inoltre agli utenti di accedere in remoto ai nuovi aggiornamenti dei contenuti prima che l’azienda li rilasci localmente offline tramite dispositivi di archiviazione su disco rigido. Esempi di dispositivi offline includono i dischi rigidi di Xbox One di Microsoft e i dischi rigidi della famosa PlayStation di Sony.

Ciò è particolarmente utile per i giochi multiplayer online. Ad esempio, Fortnite richiede aggiornamenti frequenti per consentire ai giocatori di stare al passo con le ultime modifiche e patch nel mondo di gioco.

Il cloud gaming consente inoltre agli utenti di giocare ai loro giochi preferiti su più dispositivi contemporaneamente. È particolarmente utile per coloro che vogliono giocare online sul proprio smartphone mentre aspettano in fila, ma non vogliono perdere nessun aggiornamento importante. Inoltre, gli utenti possono accedere alla stessa libreria di giochi indipendentemente da dove si trovano. Se sono a casa o in viaggio all’estero, tutto ciò di cui hanno bisogno è una connessione Internet e un dispositivo in grado di funzionare.

I vantaggi e gli svantaggi del cloud gaming

Il cloud gaming è un modo relativamente nuovo di giocare ai videogiochi. Ti consente di accedere istantaneamente a un vasto catalogo di giochi senza scaricare o installare nulla sul tuo dispositivo. Con così tanti vantaggi e svantaggi, è importante comprenderne i dettagli. Con questa lista, sarai in grado di decidere se è un’opzione fattibile o meno per te.

Vantaggi

  • Accesso istantaneo: non devi più aspettare download o aggiornamenti quando riproduci i tuoi titoli preferiti nel cloud perché sono già disponibili in ogni momento. Non appena colleghi il controller/tastiera/mouse, è tempo di giocare.
  • Risparmi spazio sul tuo computer: invece di avere più copie di ogni gioco sul tuo disco rigido (o console), viene tutto memorizzato in un unico posto con poco spazio. Ciò ti fa risparmiare tempo e denaro poiché non ci sono nemmeno costi di installazione associati a questo sistema!
  •  Quasi nessun requisito hardware: non è necessario acquistare un computer o una console; tutto ciò di cui hai bisogno è una connessione Internet e un controller. Ti consente di giocare senza scaricarli sul tuo dispositivo.
  • Poter giocare su qualsiasi dispositivo con una connessione Internet: ciò significa che puoi giocare ovunque, a casa o in viaggio.
  • Accesso remoto: con il cloud gaming, puoi giocare ai videogiochi sul tuo telefono o tablet, anche se non possiedi un dispositivo di gioco.

Svantaggi

  • Elevata latenza: questo è il principale svantaggio del cloud gaming. Poiché si basa sui server per l’esecuzione, c’è un leggero ritardo tra quando si preme un pulsante e quando si verifica l’azione sullo schermo. Ecco perché è consigliato alle persone a cui non dispiace aspettare che i loro giochi si carichino, ma desiderano un accesso istantaneo. Se la tua connessione internet è lenta, la tua esperienza videoludica potrebbe risentirne.
  • Può essere difficile trovare il tuo gioco: se hai una vasta libreria di giochi e vuoi giocare a qualcosa di diverso, potrebbe volerci del tempo per trovarlo tramite il tuo account cloud.
  • Non è sempre affidabile: il cloud gaming si basa su Internet per funzionare correttamente, quindi tutto si interromperà se la tua connessione è lenta o si interrompe interamente. Se ciò accade regolarmente, allora potrebbe essere meglio attenersi alle copie fisiche dei giochi.

Come funziona il cloud gaming

Come abbiamo detto poco fa, il cloud gaming è una tecnologia che ti consente di giocare ai videogiochi senza doverli installare sul tuo computer o console. Il gioco viene archiviato su un server remoto e trasmesso in streaming a te mentre giochi. Ciò significa che, indipendentemente da quanto sia lento o vecchio il tuo dispositivo, puoi comunque giocare a giochi di alta qualità.

Il cloud gaming sfrutta un grande server centralizzato in grado di trasmettere i giochi in streaming al tuo computer o dispositivo. Il processo è simile allo streaming di musica o film, ma avrai bisogno di una connessione ad alta velocità.

Per capirci meglio, funziona utilizzando la stessa tecnologia di Netflix e altri servizi di streaming. Il gioco risponde all’immissione costante di comandi dal tuo dispositivo, che li invia al server cloud tramite Internet. Il server restituisce quindi un’immagine di ciò che sta accadendo in quel momento, che il tuo dispositivo visualizza sullo schermo il più velocemente possibile.

Ciò significa che ogni volta che un giocatore fa un input in una partita, che si tratti di premere i pulsanti del mouse o del controller, di spostare il personaggio nella visuale in prima persona o di digitare nella chat. Tutto accade in millisecondi. Se c’è un ritardo tra quando effettui un’azione in gioco e quando l’immagine appare sullo schermo, potrebbe esserci un problema, sulla tua connessione. La maggior parte delle volte il problema è legato alla velocita della rete.

Quanto costano i servizi di cloud gaming

Oggi sono disponibili diversi servizi di cloud gaming, alcuni offrono prove gratuite e altri addebitano un canone mensile.

Il costo del cloud gaming dipende dal servizio scelto. Ad esempio, Xbox Cloud Gaming addebita circa 15 euro al mese per il suo piano per gli abbonati Xbox Game Pass Ultimate. Il costo ti consente di giocare fino a 100 giochi di alta qualità contemporaneamente e fino a cinque dei tuoi preferiti aggiunti continuamente. Tuttavia, se desideri accedere a più giochi o servizi come streaming di musica e giochi on demand, aspettati che il costo dell’abbonamento mensile aumenti considerevolmente.

Altri fornitori potrebbero avere tariffe completamente diversi. PlayStation Now ha un prezzo di 10 euro al mese. Il prezzo consente agli utenti di giocare fino a 4K HDR con audio surround 5.1.

Tuttavia, è importante ricordare che il cloud gaming non è un’opzione economica rispetto ai giochi tradizionali. Vale anche la pena ricordare che, sebbene siano disponibili alcune prove gratuite, sono spesso di portata limitata e offrono solo una manciata di giochi.

La sua correlazione con il mondo delle criptovalute

Come per quasi ogni settore, anche in questo, le criptovalute stanno entrando a spada tratta. Molte società stanno creando servizi di cloud gaming basati su blockchain. Nei prossimi articoli parleremo in modo approfondito di come questo servizio possa migliorare esponenzialmente grazie alle potenzialità delle criptovalute.

Cosa dobbiamo aspettarci dal cloud gaming?

Il cloud gaming è una tecnologia rivoluzionaria che consente ai giocatori di giocare ad alcuni dei giochi più impegnativi su dispositivi a bassa potenza. Ha i suoi svantaggi, ma in generale è uno sviluppo entusiasmante per i giocatori di tutto il mondo.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Non facciamo giri di parole, è il futuro dei videogiochi e cambierà il modo in cui giochiamo. La tecnologia esiste da tempo. Tuttavia, i recenti progressi hanno reso il cloud gaming un’opzione interessante per i giocatori che vogliono godersi i loro titoli preferiti senza dover attendere i download o gestire i requisiti di sistema. Tuttavia, se si considerano tutti i vantaggi, le offerte di cloud gaming e il suo potenziale come nuovo modo di giocare. È difficile non essere entusiasti di ciò che questo significa per il futuro dei giochi.