Immutable X: guida ad un Layer 2 di Ethereum che si concentra su GameFi ed NFT

Guida semplice e completa all’ecosistema di Immutable X: una soluzione layer 2 di Ethereum che si concentra sui videogiochi nel Web3.

Immutable X è una blockchain Layer 2 di Ethereum con un focus speciale su NFT e videogiochi.

imx immutable x
Crypto.it

In questa guida all’ecosistema di Immutable X, Crypto.it esamina:

  • Che cos’è Immutable X;
  • Il team di Immutable X, gli investitori principali e la roadmap;
  • Come funziona Immutable X;
  • La tokenomics di IMX;
  • L’ecosistema e le Dapp di Immutable X;
  • Prospettive future per Immutable X.

Immergiamoci!

Immutable X: ecco che cos’è

Immutable X è una soluzione layer 2 garantita da Ethereum, incentrata sul conio di NFT e sui giochi Web3. È alimentato da StarkWare, una soluzione di ridimensionamento per Ethereum che consente a Immutable X di offrire il conio di NFT senza gas fees. Secondo il sito Web ufficiale – nel momento in cui scrivo – sono stati coniati oltre 33 milioni di NFT senza pagare gas fees nel 2022. Immutable X ha consentito oltre sette milioni di scambi di NFT nel 2022, risparmiando 2,7 miliardi di kWh rispetto alle soluzioni proof-of-work.

Immutable X si concentra sul settore emergente della GameFi. Oltre al conio senza gas fees, la blockchain si sforza di attirare i giocatori tradizionali attraverso il suo portafoglio personalizzato, con pagamento integrato tramite carta di credito. Agli sviluppatori Immutable X offre il supporto da parte di esperti, oltre a semplici API e SDK per consentire un lancio più rapido di nuovi giochi. Inoltre offre un portafoglio ordini globale, in grado di proporre istantaneamente gli NFT a tutti i mercati nella rete della blockchain.

Il team di Immutable X, gli investitori e la roadmap

Il team dietro Immutable X è guidato da James Ferguson, un imprenditore citato tra gli Under 30 di Forbes più influenti. Prima di fondare Immutable X, ha guidato un team di sviluppo software presso una società di eCommerce da un miliardo di dollari. James Ferguson è supportato da suo fratello Robbie Ferguson, ed un certo Thiel, anch’egli imprenditore citato tra gli Under 30 di Forbes. Il progetto è supportato da diversi rinomati fondi di criptovaluta come Coinbase, Naspers, Nirvana Capital, Apex Capital Partners, Continue Capital e Galaxy Digital.

Dopo il successo del merge di Ethereum, Immutable X cerca di cavalcare l’onda di un ecosistema in espansione. Ad esempio, ha annunciato nuove partnership con Param Labs e Ambrus Studios, e ha lanciato un wallet SDK per migliorare l’esperienza degli sviluppatori.

Immutable X: ecco come funziona

La blockchain si basa su un motore di ridimensionamento zk-rollup sviluppato in collaborazione con StarkWare, e utilizzando il prover e verificatore StarkEx. Immutable X è fiducioso che i rollup zk giocheranno un ruolo significativo nel futuro di Ethereum poiché, secondo Vitalik Buterin, “è probabile che l’ecosistema di Ethereum sia all-in sui rollup come strategia di ridimensionamento per il futuro a breve e medio termine“.

Grazie ai zk-rollup, gli utenti bloccano le risorse in contratti intelligenti on-chain, che vengono successivamente scambiate sulla blockchain layer 2 e raggruppati in batch per la prova di validità sulla blockchain Layer 1. Questa prova viene quindi pubblicata on-chain e verificata da uno smart contract, aggiornando lo stato on-chain.

Questa tecnologia di ridimensionamento consente di coniare le risorse sul secondo livello, senza compromettere la sicurezza del primo livello. Elimina diverse limitazioni dei protocolli e dei progetti relativi a NFT basati direttamente su Ethereum.

Ad esempio, a differenza dei progetti NFT sulla chain layer uno, Immutable X non soffre di una bassa scalabilità e può elaborare più di 9.000 transazioni al secondo. Offre anche un enorme aggiornamento nell’esperienza utente, con i portafogli NFT che integrano direttamente i pagamenti con carta di credito. Infine, le sue semplici API e gli SDK specifici della piattaforma rendono l’esperienza degli sviluppatori molto più fluida.

La rete guadagna attraverso una commissione del 2% su tutte le vendite di asset primari, e una commissione del 2% su ogni operazione NFT, denominata nella valuta di acquisto. Inoltre, i vari marketplace possono aggiungere le proprie commissioni a ogni ordine NFT poiché Immutable X offre un libro degli ordini condiviso e accessibile a tutti i mercati. I creators possono anche fissare una commissione di royalty per ogni NFT coniato.

L’ecosistema di Immutable X

Immutable X ha diversi giochi – attualmente in fase di sviluppo – sulla sua infrastruttura. Vediamone alcuni.

WAGMI

WAGMI Games è un gioco di “difesa della torre” ambientato nell’anno 3022. Gli utenti scelgono se interpretare umani o alieni, e devono difendere le proprie torri posizionando strategicamente truppe e posizionando trappole. Possono inoltre acquistare risorse di gioco per vincere le partite, che possono essere utilizzate per aggiornare le loro carte e altro.

Undead Blocks

Undead Blocks è uno sparatutto in prima persona multiplayer AAA, sviluppato da Wagyu Games. I giocatori possono scegliere tra diverse armi NFT e uccidere zombie per guadagnare risorse di gioco e far salire di livello i loro personaggi. Il gioco sarà disponibile su Mac, PC e dispositivi mobili e promette di costruire un’enorme rete di risorse che i giocatori potranno acquistare con il token UNDEAD.

Planet Quest

Planet Quest è un gioco di esplorazione fantasy di fantascienza, in cui i giocatori devono cercare un elemento speciale chiamato Quantum. Si ottiene completando avventure e sfide e può essere utilizzato per scambiare e acquistare risorse di gioco. Planet Quest vanta modalità di gioco cooperative e competitive.

Deviants’ Factions

Deviants’ Factions è un gioco di carte collezionabili NFT con un’esperienza narrativa coinvolgente che combina eventi del mondo reale con spiegazioni di fantasia. Usando un mazzo NFT di otto carte, i giocatori devono distruggere il quartier generale dei loro avversari. Deviants’ Factions fornirà sia una modalità di gioco competitiva che casuale.

Illuvium

Illuvium (ILV) è un gioco di avventura RPG open world con un valore di produzione AAA che incorpora elementi play-to-earn nei giochi tradizionali. Il gameplay è ambientato in un mondo fantastico con Illuvials, animali ultra rari al centro del gameplay, che giocano un ruolo importante. Illuvium combina i classici giochi di ruolo con un gameplay d’azione, ed è considerato uno dei progetti più promettenti dell’ecosistema.

Ember Sword

Ember Sword è un MMORPG in cui i giocatori non sono limitati a un obiettivo specifico. Invece, possono esplorare il panorama e l’economia del gioco e impegnarsi in un sistema di combattimento esclusivo della piattaforma, per aumentare le proprie capacità. È stato sviluppato da Bright Star Studios, uno studio indipendente.

Gods Unchained

Gods Unchained è un gioco di carte con oltre 450.000 giocatori registrati. È stato sviluppato dall’ex game director del popolarissimo gioco di carte Magic. I giocatori devono costruire mazzi di carte che combinano una varietà di tattiche, al fine di battere i propri avversari. Il gioco è ambientato in un mondo fantasy che gli conferisce un fascino unico. Gods Unchained è alimentato dal token GODS.

Guild of Guardians

Guild of Guardians (GOG) è un gioco di ruolo fantasy, in cui i giocatori creano una squadra di eroi per completare le sfide dei dungeon e guadagnare ricompense. Il gioco ha un seguito enorme – di oltre 300.000 livelli – e ha venduto NFT per un valore di oltre $24 milioni di dollari. Ha anche stretto partnership con i principali studi di sviluppo di giochi come Ubisoft e The Sandbox. Il lancio di Guild of Guardians è previsto per il 2023.

Tokenomics di Immutable X

Il token IMX è un token ERC-20 che premia attività di rete utili come il trading, il liquidity providing e la creazione di applicazioni. Il team offre incentivi a trader, creators e marketplace che si impegnano nelle tre utility principali per il token IMX:

  • Commissioni: il 20% della commissione del protocollo della blockchain viene pagato in IMX, direttamente o tramite uno scambio automatico nella valuta di acquisto. Ciò significa che gli utenti non devono tenere IMX per impegnarsi sulla piattaforma.
  • Staking: tutti gli utenti che detengono IMX su L1 o L2, hanno votato una proposta di governance negli ultimi 30 giorni, sono titolari di un NFT su Immutable X o hanno completato uno scambio negli ultimi 30 giorni sono considerati staker.
  • Governance: i titolari di IMX possono votare su proposte di governance, ad esempio su come allocare riserve di token, sulle sovvenzioni agli sviluppatori, su come attivare le ricompense giornaliere oppure come modificare la fornitura di token. Altre categorie di proposte possono essere aggiunte tramite gli appropriati processi di governance decentralizzata.

La fornitura totale di IMX è di 2 miliardi di token. Ulteriori dettagli sono disponibili nel white paper di Immutable X.

Prospettive future per Immutable X

Immutable X vanta un caso d’uso interessante in una nicchia ben definita. Il mercato GameFi è un settore in crescita all’interno dell’industria blockchain, e probabilmente attirerà ulteriore attenzione con l’avvento delle soluzioni di ridimensionamento per Ethereum.

Sfruttando StarkWare, uno dei nomi familiari del ridimensionamento layer 2 di Ethereum, Immutable X è ben posizionato dal punto di vista tecnologico. La prova di ciò è l’elenco di progetti partner rispettabili basati sulla blockchain.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Nonostante questo, IMX ha perso oltre il 90% del suo valore dal suo massimo storico e potrebbe perdere ulteriore terreno. Si prevede infatti che il mercato ribassista durerà almeno fino al 2023. Gli investitori non dovrebbero quindi aspettarsi guadagni rapidi su eventuali investimenti di questo tipo, ma potrebbero voler tenere d’occhio l’evoluzione del protocollo a medio-lungo termine.