Starkware, StarkNet e StarkEx: guida semplice ad uno degli ecosistemi Layer 2 di Ethereum più interessanti

Guida semplice, completa e definitiva all’ecosistema di Starkware, StarkNet e StarkEx: layer 2 di Ethereum con Dapp interessanti.

Crypto.it dà un’occhiata all’ecosistema Starkware, che comprende StarkNet e la soluzione di ridimensionamento layer due StarkEx. Leggi di più!

Fondata nel 2018, Starkware crea StarkNet e StarkEx, entrambe soluzioni di scalabilità layer due (L2) per Ethereum utilizzando la tecnologia di rollup zero knowledge (ZK).
Starkware è una delle due principali soluzioni di rollup zk attualmente sul mercato – oltre a zkSync – e fa parte dell’ecosistema L2 che include soluzioni optimistic rollups come Optimism e Arbitrum.

starkware
Starkware

In questa guida all’ecosistema Starkware, Crypto.it esamina:

  • Cos’è Starkware;
  • Un confronto tra Starkware e altre blockchain L2;
  • Gli investitori di Starkware e la sua roadmap;
  • Token Starkware e potenziale airdrop;
  • Come usare StarkEx e StarkNet;
  • L’ecosistema Starkware e le principali Dapp.

Immergiamoci!

Starkware: ecco che cos’è

Starkware è una società con sede in Israele che costruisce blockchain layer due per Ethereum utilizzando zk-STARK per la sicurezza computazionale.

Inventato da Starkware, le zk-STARKs (Zero-Knowledge Scalable Transparent Arguments of Knowledge) sono prove crittografiche scalabili e trasparenti che utilizzano funzioni hash leggere per verificare l’integrità computazionale in modo affidabile. In parole povere, è un sistema che afferma di essere più veloce e scalabile degli altri, e dipende da presupposti tecnologici meno complessi ma più sicuri.

Come zkSync e le soluzioni di rollup ottimistiche, Starkware raggruppa le transazioni in batch e dimostra la validità delle transazioni tramite prove crittografiche. Starkware si occupa di due prodotti principali: StarkNet e StarkEx.

StarkNet: ecco che cos’è

StarkNet è una blockchain decentralizzata layer due senza autorizzazione basata su zk-rollups. Come i suoi rivali L2, StarkNet esegue le transazioni e poi ritrasmette i dati delle transazioni alla rete principale di Ethereum in batch, protette dalle prove STARK discusse in precedenza. StarkNet beneficia quindi della sicurezza e della componibilità di Ethereum, ed al contempo può scalare le transazioni su Ethereum grazie alla sua compatibilità EVM. StarkNet Alpha è stata pubblicata sulla rete principale di Ethereum il 29 novembre 2021.

StarkEx: ecco che cos’è

StarkEx è una soluzione di scalabilità layer 2 costruita su misura per DApp specifiche, in particolare applicazioni DeFi come dYdX, DevesiFi e Immutable X, una blockchain specializzata in NFT. In generale, StarkEx è una versione autorizzata di StarkNet, un layer due creato su misura per essere utilizzato dai protocolli, mentre StarkNet è un rollup zk decentralizzato che consente a chiunque di implementare i propri contratti intelligenti su di esso, senza autorizzazione.

StarkEx può essere utilizzato attualmente in tre modalità di disponibilità dei dati: le DApp possono scegliere di eseguire il rollup dei dati on-chain nella modalità zkRollup, elaborarli off-chain in un’opzione chiamata Validium o utilizzare un ibrido dei due chiamato Volition.

Ad esempio, dYdX si affida alla modalità zkRollup per offrire transazioni rapide ed economiche ai suoi trader, mentre DeversiFi, Immutable X e Sorare impiegano la modalità Validium.

Tutto questo è reso possibile da Cairo, il linguaggio di programmazione utilizzato dai prodotti Starkware. Inoltre, la tecnologia Shared Prover (SHARP) assicura che il costo del gas tra le transazioni in un lotto possa essere condiviso, con conseguenti commissioni gas molto basse su Starkware.

Starkware vs optimistic rollups

Starkware è una delle principali soluzioni zk-rollup disponibili in questo momento. Tuttavia, è anche in competizione con i cosiddetti rollup ottimistici. Ecco le principali differenze tra Starkware e rollup ottimistici:

  • Starkware non ha alcun periodo di contestazione per le transazioni, in quanto possono essere verificate come valide senza prove.
  • Le prove crittografiche STARK di Starkware sono considerate più complicate della sicurezza impiegata dai rollup ottimistici.
  • I rollup ottimistici eseguono i contratti intelligenti direttamente sulla rete Ethereum, i rollup zk no.

Starkware vs zkSync

Ecco le differenze tra Starkware e zkSync, un’altra soluzione L2 a prova di zk:

  • La sicurezza computazionale di STARK è più complessa, anche se è considerata un prodotto superiore rispetto a zkSync.
  • Starkware ha un ecosistema più grande, e la sua soluzione StarkEx L2 è già utilizzata da diversi protocolli DeFi importanti come DevesiFi e Celer.

In un futuro multichain, si può presumere che Starkware e zkSync molto probabilmente coesisteranno, quindi serviranno protocolli e casi d’uso diversi.

Starkware: Team, Investitori e Roadmap

Starkware è un’azienda israeliana fondata nel 2018 che si concentra sulla tecnologia zk-rollup e sul ridimensionamento della blockchain di Ethereum. È stata fondata da Eli Ben-Sasson, co-inventore delle prove STARK e professore di informatica. Ben-Sasson è stato anche coinvolto nella fondazione di ZCash, una criptovaluta incentrata sulla privacy. Altri co-fondatori includono Alessandro Chiesa, Michael Riabzev e Uri Kolodny.

Starkware ha pubblicato la versione V1 di StarkEx nel giugno 2020, che è stata la prima versione commerciale della tecnologia STARK ed è stata utilizzata da Devesifi. La versione V2 è seguita a dicembre 2020 e includeva prove STARK generate da Cairo, supporto ERC-721 e connettività più veloce alla rete principale di Ethereum. In futuro, Starkware prevede di lanciare StarkNet in diverse fasi, che vedranno l’interoperabilità tra diverse applicazioni e un’implementazione su larga scala.

Starkware ha finora raccolto 165,5 milioni di dollari in diversi round di investimento. Il seed round di maggio 2018 ha raccolto $6 milioni, seguito da un aumento di serie A da $30,5 milioni, con il coinvolgimento di importanti fondi di investimento in criptovalute come ConsenSys, Dragonfly Capital e molti altri. Nel giugno 2021, la società ha chiuso un aumento di serie B da $75 milioni di dollari con il coinvolgimento di Paradigm, Alameda Research, e altri fondi. Nel novembre 2021, il round di serie C da 50 milioni di dollari ha valutato Starkware 2 miliardi di dollari. Al round si sono uniti Sequoia, Alameda Research, Founders Fund e Paradigm. L’azienda conta anche il co-fondatore di Ethereum Vitalik Buterin come investitore.

Ci saranno un token Starkware STK e un Airdrop?

Come zkSync, Starkware attualmente non ha un token. Tuttavia, un articolo su CryptoBriefing elenca Starkware come una delle possibilità tra i lanci imminenti.

L’articolo riporta che il team “non ha respinto completamente l’idea. Sul server StarkWare Discord, i membri del team rispondono spesso alle domande su un token senza particolari commenti. Una delle iniziative chiave di StarkWare è decentralizzare StarkNet, e un metodo efficiente per farlo è proprio emettere un token di governance“.

Sebbene non ci siano garanzie che assisteremo a breve ad un airdrop di token Starkware, consulta la nostra guida che spiega esattamente cosa sono gli airdrop e come è possibile ricevere token gratuitamente.

Come usare StarkEx

Puoi utilizzare la tecnologia del layer 2 StarkEx in diverse Dapp DeFi, tra cui:

  • dYdX: collegati e finanzia il tuo account StarkEx;
  • Immutable X: finanzia il tuo account tramite StarkEx;
  • DevesiFi: crea un account.

Le migliori DApp StarkEx

dYdX

dYdX è un exchange decentralizzato per il trading di futures. I trader possono impegnarsi nel trading di futures direttamente dal proprio wallet non custodial. Grazie a StarkEx, dYdX offre una maggiore velocità di transazione, commissioni di negoziazione ridotte e dimensioni minime di negoziazione inferiori rispetto a quanto normalmente possibile su un DEX.

Utilizzando StarkEx, dYdX può anche eliminare le commissioni del gas, rendendo l’exchange una legittima alternativa ai competitors centralizzati. Il focus della piattaforma è sui derivati ​​e sul trading a margine.

Immutabile X

Immutable X è una soluzione di ridimensionamento layer 2 su Ethereum, specializzata in NFT. È basato su StarkEx, che gli consente di eliminare del tutto le commissioni di transazione e aumentare la velocità delle transazioni on-chain.

Immutable X mira a posizionarsi come la “blockchain NFT” del futuro, che ospita diversi giochi Web3 e applicazioni decentralizzate basate su NFT. Immutable X attualmente supporta play-to-earn popolari come Illuvium, Gods Unchained, Guild of Guardians e altri ancora.

Dai un’occhiata al nostro elenco dei migliori giochi play-to-earn (P2E) su blockchain.

DeversiFi

DevesiFi è un exchange decentralizzato basato su StarkEx. Gli utenti possono scambiare i token direttamente sulla piattaforma, archiviarli nel proprio portafoglio DeversiFi e investire in diversi prodotti per guadagnare delle rendite passive. Grazie alla tecnologia StarkEx, DevesiFi è anche in grado di offrire un mercato senza gas per il lancio di token.

Sorare

Sorare è un’applicazione a tema calcio ed NFT che collabora con 245 squadre di calcio, inclusi alcuni dei più grandi nomi del settore (Real Madrid, Liverpool, Paris Saint-Germain e molti altri top club). Offre una specie di fantacalcio globale con calciatori-carte collezionabili NFT che possono essere raccolte e scambiate senza commissioni sul gas grazie a StarkEx.

Come usare StarkNet

StarkNet è ancora nella sua fase alfa, quindi non può essere ancora utilizzata appieno come altre soluzioni layer due. Tuttavia, puoi ancora interagire con le DApp di StarkNet: per farlo, avrai bisogno di un hot wallet. Attualmente, sono disponibili due opzioni di portafoglio, più una in arrivo.

  • Argent X, il primo portafoglio di StarkNet;
  • Braavos, una soluzione autocustodial;
  • MetaMask, forse il wallet più famoso, e presto supporterà StarkNet.

Vediamoli bene uno per uno.

Argent X

Argent è stato il primo portafoglio DeFi ad essere implementato su StarkNet e ha oltre 3,5 milioni di transazioni all’attivo. Oltre ad essere una soluzione custodial, offre anche depositi per consentire agli utenti di guadagnare rendimenti sui propri asset digitali. Argent è supportato da importanti investitori come Paradigm, Index Ventures e altri.

Come usare Argent

Puoi usare Argent con pochi semplici passaggi:

  1. Scarica Argent dall’App Store o dal Play Store;
  2. Clicca su “Crea nuovo portafoglio”;
  3. Scegli un nome utente;
  4. Clicca su “Ricarica” per finanziare il tuo conto o su “Ricevi” per condividere il tuo indirizzo;
  5. Attiva il tuo conto depositando. Dopo il primo deposito su Ethereum, potrai utilizzare la catena L2 anche per i depositi futuri

Braavos

Braavos è un altro portafoglio DeFi nativo di StarkNet con un lettore NFT multimediale integrato. È autodetentivo e consente agli utenti di gestire i propri token crittografici e NFT in un unico posto.

Come usare Braavos

Puoi utilizzare Braavos con pochi semplici passaggi:

  1. Scarica l’estensione Braavos per Firefox o Chrome;
  2. Crea una password e annota la frase seed di 12 parole: mi raccomando, non perderle;
  3. Invia e ricevi token su Alpha testnet. Braavos funziona proprio come altri portafogli web come Metamask, quindi l’interfaccia dovrebbe essere familiare agli utenti DeFi più esperti

MetaMask

Metamask ha annunciato una partnership strategica con Starkware, rendendolo il primo zk-L2 supportato dal popolare web wallet.

Per usare Starkware su Metamask, devi installare Metamask Flask e Starknet Snap. Tuttavia, Metamask consiglia solo agli sviluppatori di provare la nuova integrazione, che è ancora in Alpha e presenta molti bug. Se vuoi provarlo, Meta fornisce una guida su come installare Starknet Snap.

Le migliori DApp su StarkNet

StarkNet è attualmente disponibile solo in testnet. Tuttavia, secondo @Astralytica – un account Twitter che fornisce dati e contenuti educativi su zk-rollup – sono attualmente in fase di sviluppo su StarkNet più di 120 progetti.

Vediamo di seguito alcune delle migliori applicazioni live sulla testnet di StarkNet.

StarkNet Bridges

StarkGate

StarkGate è il token bridge ufficiale da Ethereum a Starknet. Nell’attuale versione Alpha, StarkGate è limitato a depositi massimi di 0,25 ETH e 50 DAI. Puoi trovare la documentazione completa sul bridge cliccando qui.

Orbiter Finance

Orbiter Finance è un bridge cross-rollup decentralizzato con contratti intelligenti solo sul lato di destinazione, e sta costruendo la futura infrastruttura multi-rollup di Ethereum. È disponibile sia per Optimistic che per zk-rollup. Per saperne di più su Orbiter Finance consulta le FAQ sul sito ufficiale.

LayerSwap

LayerSwap è un altro token bridge per chain L2 come Starkware, zkSync, Optimism e Arbitrum. LayerSwap chiama la sua tecnologia bridge Bransfer, che rende “facile e sicuro collegare i propri account sugli exchange di criptovalute”. Puoi scoprire di più su LayerSwap cliccando qui.

DeFi

Alpharoad

Alpharoad è una piattaforma DeFi non custodial e un exchange decentralizzato. Consente agli utenti di guadagnare rendite passive con le sue strategie di investimento Alpha Road, ed in futuro offrirà anche prodotti e servizi NFT. Gli utenti potranno scambiare i propri asset digitali utilizzando Alpharoad AMM.

mySwap

mySwap è stato uno dei primi protocolli ad essere lanciato su StarkNet. È un exchange decentralizzato basato su AMM (Automatic Market Maker) per scambiare token. Attualmente è disponibile solo sulla testnet.

JediSwap

JediSwap è un altro DEX basato su AMM per scambiare token e fornire liquidità. Gli utenti possono entrare in un pool di liquidità (LP) fornendo due asset, o fare “zap” per partecipare a dei pool specifici.

xBank Finance

xBank Finance è un liquidity market su StarkNet. Gli utenti possono essere prestatori (lenders) depositando asset nei mercati di xBank, o mutuatari (borrowers) effettuando un deposito e utilizzando i propri asset crittografici come garanzia. Gli utenti su xBank possono fare affidamento su un certo grado di sicurezza e funzionalità, ed inoltre possono partecipare al processo di governance del protocollo.

Yagi

Yagi è una piattaforma di rendimento e una rete di custodi che automatizzano le azioni del protocollo. Gli utenti possono guadagnare rendimenti sulle loro risorse crittografiche depositandole nei caveau. Utilizzando azioni di protocollo automatizzate, gli utenti possono partecipare alle opportunità di farming. Yagi consente un certo grado di trasparenza on-chain, e può essere gestita creando solo due funzioni di contratto intelligente.

Starcombo

Starcombo è uno strumento che consente agli utenti di costruire strategie di ottimizzazione del rendimento, denominate “combo” su diversi protocolli DeFi. Una combo consente agli utenti di accedere ai protocolli DeFi e combinare diverse strategie di investimento in un’unica transazione su Starknet. Starcombo è finora integrato solo con Jediswap e Myswap e non addebita commissioni per le sue combo.

NFT

Aspect

Aspect è il primo marketplace NFT basato su StarkNet. Fornisce commissioni fino a 100 volte inferiori ai competitors per le operazioni NFT, e presenta un mercato molto attrezzato. Gli utenti possono acquistare o vendere NFT su Starknet Alpha Testnet e crearne di nuovi caricando risorse visive accattivanti. Aspect ha anche un’integrazione con il portafoglio Argent DeFi.

Briq

Briq è un protocollo NFT a blocchi 3D che crea NFT componibili e interoperabili. I Briq sono “materia NFT” che può essere utilizzata per creare NFT chiamati “set”, che possono essere assemblati, combinati e demoliti per essere riutilizzati.

Bitmapbox

Bitmapbox è un gioco di costruzione di blocchi in 2D on-chain su StarkNet. Gli utenti possono utilizzare i blocchi per creare un NFT sul layer 1 o creare nuovi giochi on-chain. I blocchi sono NFT ERC-1155, mentre le creazioni sono ERC-721.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Mintsquare

Mintsquare è un marketplace NFT componibile. È disponibile sia su StarkNet che su zkSync 2.0. Mintsquare mira a diventare qualcosa come “OpenSea of ​​L2 zk-rollups” con l’obiettivo di “integrare i prossimi 100 milioni di persone per coniare e scambiare asset NFT”. Finora, Mintsquare consente il conio di nuovi NFT caricando i media dal tuo desktop.