Aptos (APT): alla scoperta del nuovo layer1e della sua rete |Parte2|

Aptos (APT) ha fatto parlare molto di se nelle ultime settimane. Cerchiamo però di capire meglio questo progetto.

Nel PRIMO ARTICOLO abbiamo iniziato a parlare di Aptos. Continuiamo ora il nostro discorso, dando un’occhiata al suo ecosistema e al token APT.

aptos blockchain
Aptos

L’ecosistema Aptos

A partire da ottobre 2022, il neonato ecosistema Aptos comprende i seguenti elementi:

  • Validatori
  • Full node pubblico
  • Indexer full node
  • Aptos explorer
  • DApp

Di seguito, riporterò un rapido riassunto di ciascuno di questi elementi:

I Validatori

Questi sono nodi di consenso che includono un nodo validatore Aptos e un validatore full node. Dipendono dallo staking del token Aptos per poter partecipare al consenso e alla governance.

I full node pubblici

Ogni full node pubblico contiene una copia completa del registro delle transazioni della blockchain di Aptos. Questi sono nodi non convalidanti che possono essere creati in modo casuale. O in maniera statica, utile in casi d’uso specifici.

Indexer full node

Questi nodi forniscono alle app decentralizzate nell’ecosistema Aptos l’accesso ai feed di dati blockchain grezzi. Ad esempio, un mercato DEX o NFT potrebbe accedere ai dati blockchain grezzi utilizzando i nodi completi prima che un modello di dati specifico dell’applicazione configuri i dati grezzi in modo onnisciente e lo renda pronto per servire più utenti DApp contemporaneamente.

DApp, le applicazioni decentralizzate

Le DApp nell’ecosistema crittografico di Aptos possono includere exchange decentralizzati (DEX), mercati NFT, organizzazioni autonome decentralizzate (DAO), piattaforme di finanza decentralizzata (DeFi), social media decentralizzati e altro ancora.

Il Token di Aptos, APT

Il token Aptos (APT) è la criptovaluta nativa nell’ecosistema Aptos. A un certo punto, il progetto si è trovato in mezzo a polemiche dopo essersi preparato a lanciare il token Aptos senza alcuna informazione pubblica di sorta, nessun dato sulla fornitura o distribuzione totale, nemmeno un piano generale generale. Tuttavia, dopo aver affrontato il contraccolpo della comunità, il corso del team Aptos ha corretto e condiviso la maggior parte dei dettagli tramite un post sul blog.

La mainnet è stata lanciata ufficialmente il 12 ottobre 2022, con una fornitura iniziale di token di 1 miliardo.

La distribuzione dei token è attualmente lungo le seguenti linee:

  • Comunità 51,02%
  • Contribuenti principali 19%
  • Fondazione 16,5%
  • Investitori 13,48%

Secondo il programma di vesting, i contributori principali e gli investitori hanno un blocco di quattro anni sui loro token, esclusi i premi in token. Il periodo di blocco inizia dalla data di lancio di Mainnet (12 ottobre 2022).

Circa l’82% della fornitura di APT circolante è attualmente in staking sulla rete.

Cosa rende Aptos (APT) unico?

Il progetto è stato annunciato all’inizio del 2022. Quindi, sono trascorsi appena pochi mesi dal suo lancio e il progetto è già alla ribalta.

Uno dei principali fattori che aiutano il progetto a distinguersi è la sua connessione ombelicale con Facebook (ora Meta) e il suo Project Diem. Questa associazione con una delle più grandi piattaforme tecnologiche e di social media del mondo, fa apparire Aptos come una scommessa sicura.

Inoltre, Aptos promette anche alcune soluzioni piuttosto eccitanti. Per cominciare, promette di essere estremamente veloce, scalabile e sicuro. È anche aggiornabile come e quando richiesto, il che di per sé è un enorme vantaggio.

Il design modulare di Aptos è un altro grande vantaggio, in quanto consente agli sviluppatori di implementare rapidamente nuove tecnologie e funzionalità web3. E per quanto riguarda la sicurezza, supporta il recupero sicuro della , il che significa che il rischio di perdita di fondi dell’utente a causa di una password o una seed phrase persa diventa sostanzialmente inferiore.

Detto questo, Aptos deve affrontare alcuni concorrenti piuttosto duri e di lunga data. Quindi, scopriamo rapidamente come potrebbe andare contro artisti del calibro di Solana o Ethereum.

Aptos Vs Solana

Solana è attualmente senza dubbio una delle blockchain layer1 con le migliori prestazioni in circolazione. In termini di velocità, Aptos è alla pari con Solana (entrambe le blockchain implementano motori in grado di eseguire calcoli paralleli). Tuttavia, in termini di affidabilità, Solana perde un punto considerando i suoi frequenti problemi di rete.

Ciò che sta andando a favore di Aptos in termini di affidabilità sono le sue misure di ridondanza. Aptos aggiunge ridondanza alla sua rete, il che la rende molto meno soggetta a guasti. Ecco come funziona: la blockchain Aptos sincronizza tutti i suoi nodi con i nodi vicini e i nodi leader. In caso di guasto di un nodo leader, uno degli altri nodi subentra per mantenere la rete attiva e funzionante.

Sebbene questa sia una misura di sicurezza piuttosto efficiente, richiede anche requisiti di calcolo leggermente maggiori e, per estensione, hardware più potente (rispetto a Solana).

Nel complesso, Aptos sembra essere una soluzione più affidabile. Anche se è ancora piuttosto nuovo e deve essere al top del suo gioco per un po’ per battere Solana.

Aptos(APT) contro Ethereum

Aptos è decisamente più veloce di Ethereum quando si tratta di elaborare le transazioni. Mentre Ethereum potrebbe richiedere più di un minuto per finalizzare una transazione, Aptos può farlo in meno di un secondo. Tuttavia, ci si aspetta la netta differenza, date tutte le differenze di design e hardware.

In termini di affidabilità, tuttavia, Ethereum è ancora il grande papà della competizione. Certo, Aptos deve ancora affrontare grosse interruzioni, ma è semplicemente difficile battere un performer incredibilmente stabile come Ethereum. Quindi, fintanto che stai bene con il pagamento di gas elevati e tempi di transazione più lunghi, Ethereum è senza dubbio il vincitore. Ovviamente, non possiamo comparare Aptos ad Ethereum in generale.

Aptos(APT) Vs Avalanche

La prima impressione è che Aptos si comporti leggermente meglio di Avalanche in condizioni di test ottimali. Sulla carta, Avalanche può finalizzare una transazione 0,7 secondi più velocemente di Aptos. In condizioni reali, invece, Aptos sembra avere il sopravvento con un vantaggio di circa 0,3 secondi.

In termini di TPS, Aptos supera di gran lunga Avalanche con 130.000–160.000 TPS per sottorete, che è molte volte superiore ai 4.500 di Avalanche per sottorete.

Inoltre, Avalanche tende anche a soffrire di un problema di gas fee alte, da cui Aptos sembra essere immune.

Aptos sarà all’altezza delle aspettative?

Dal suo lancio, Aptos sembra aver incorporato nel suo ecosistema molti dei progetti coinvolti con Libra e Diem. Questo è un buon segno, considerando che aiuta ad espandere la portata dell’ecosistema e le opportunità di crescita.

Inoltre, il progetto sembra aver preso piede dopo il lancio dei suoi testnet. A giudicare dal feedback iniziale della community, la rete ha finora ottenuto tassi di TPS e time-to-finality di gran lunga superiori rispetto alla concorrenza.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Se continua in questa parte con i suoi 160.000 TPS e un tempo di transazione inferiore a un secondo. Aptos (APT) ha il potenziale per superare molti dei suoi concorrenti nel tempo.