Guida completa all’ecosistema di Solana (SOL): scopri subito le migliori Dapp in ogni nicchia

La guida definitiva all’ecosistema di Solana (SOL), una delle più promettenti blockchain layer 1 ed i suoi protocolli più interessanti. 

Crypto.it esamina l’ecosistema di Solana. Allacciate le cinture di sicurezza perché diamo un’occhiata alla blockchain velocissima di Solana.

Solana è una blockchain layer 1 ad alta velocità creata nel 2017 che mira a scalare il throughput – oltre tutte le funzionalità delle blockchain popolari – come Ethereum e Bitcoin, mantenendo bassi i costi.

Vanta un meccanismo di consenso unico chiamato Proof-of-History che consente a Solana di elaborare le transazioni quasi istantaneamente. Solana può teoricamente elaborare più di 50.000 transazioni al secondo senza soluzioni di ridimensionamento, grazie a questo meccanismo di temporizzazione fulmineo, che è una versione del proof-of-stake.

solana sol blockchain criptovalute crypto

Solana ha anche un vivace ecosistema di token non fungibili (NFT) ed è stato recentemente supportato su OpenSea, il principale mercato NFT, dopo Ethereum. Grazie alle sue transazioni veloci ed economiche, gli appassionati e i creatori di NFT si affidano a Solana per i loro progetti NFT, quindi non ci sorprende che molte delle applicazioni decentralizzate (DApp) in questo elenco siano correlate agli NFT.

La blockchain layer 1 è spesso messa al primo posto tra i cosiddetti “Ethereum killer” da molti analisti, il che ha spinto SOL ad essere una delle prime 10 criptovalute. Ma Solana è tristemente famosa anche per i tempi di inattività subiti dalla rete, motivo per cui sta affrontando la concorrenza crescente di altri L1 emergenti e soluzioni di ridimensionamento layer 2 come Arbitrum e Optimism.

Solana (SOL): ecco come funziona

Solana punta a risolvere il trilemma della blockchain progettando un meccanismo di consenso unico che compromette la decentralizzazione per massimizzare la velocità.

Più transazioni al secondo (TPS) può supportare una blockchain, più è scalabile. Ma nelle blockchain decentralizzate, un throughput più elevato rallenta la blockchain a causa di piccole discrepanze temporali. Nelle transazioni con timestamp locale, i nodi verificano i timestamp per convalidare le transazioni. Molti nodi che verificano transazioni e timestamp richiedono più tempo.

Solana risolve questo problema affidando ad un nodo il ruolo di leader che sequenzia i messaggi tra i nodi, che viene scelto in base a un meccanismo Proof-of-Stake.
Anche senza un fuso orario centralizzato e preciso, i nodi beneficiano di un carico di lavoro ridotto, con conseguente aumento del throughput.

Eseguendo l’hashing di un output di transazione e utilizzandolo come input della transazione successiva, la rete crea una catena di transazioni, in altre parole, una cronologia delle transazioni, da cui il nome Proof-of-History. Il meccanismo è spiegato visivamente in questo video.

Il più grande vantaggio di Proof-of-History è l’aumento del throughput, che consente a Solana di elaborare più di 50.000 transazioni al secondo. In pratica, la rete funziona principalmente a 1.000 – 2.000 TPS, ovvero molto più veloce di molte altre blockchain. Ma questo aumento della produttività ha un costo.

Critiche a Solana

Solana ha dovuto affrontare dure critiche su due argomenti: allocazioni elevate per i Venture Capital e le ripetute interruzioni.

Ii puristi delle criptovalute accusano Solana di avere un’allocazione eccessivamente alta in fondi di venture capital. Secondo un rapporto di Messari, Solana assegna infatti quasi la metà dei suoi token agli insiders, ovvero “tutti i token acquistati da team, società e VC”.

allocazione solana
(credits: messari.io)

Ma questa percentuale è addirittura minore rispetto ad altri layer-one come Fantom, e quasi alla pari con una blockchain “sostenibile”, come Celo.
Non è stata esaminata sono Solana, ma anche i progetti costruiti sulla blockchain di Solana.

Ma le allocazioni di VC non sono l’unico problema di Solana. Le famigerate e ripetute interruzioni hanno più volte gravato sul prezzo di SOL. Solana ha subito interruzioni non una ma più volte, spingendo gli utenti a criticare a per essere poco più di un database leggermente decentralizzato. La sua ultima interruzione è stata la quinta dell’anno e la rete è rimasta inattiva per quattro ore e mezza, prima che i validatori riavviassero la rete principale. Durante le interruzioni passate, gli utenti hanno subito liquidazioni sui protocolli DeFi, che hanno suscitato grande indignazione sui social media.

Come acquistare Solana

Puoi acquistare Solana (SOL) su molti exchange diversi. Ecco una guida passo passo su come acquistare Solana su Binance.

1. Apri Binance e accedi al tuo account

Hai bisogno solo di un account su Binance (o qualsiasi altro exchange che offre SOL). Se non hai ancora un account, iscriviti a Binance e completa la verifica KYC. Puoi scegliere tra due opzioni: acquista criptovaluta in euro se non hai ancora criptovalute nel tuo account o fai trading per scambiare un’altra criptovaluta – come BTC o ETH – con SOL.

2. Selezionare SOL dal menu a discesa

Fai clic sulla tua opzione di pagamento preferita (carta di credito ad esempio) e seleziona SOL dal menu a discesa. Verrai reindirizzato a un’altra finestra in cui dovrai aggiungere i dati della tua carta di credito per elaborare la transazione. Successivamente, puoi confermare la transazione.

3. Aggiungi una carta di credito ed elabora la transazione

Per scambiare un’altra criptovaluta con SOL, vai a fare trading e seleziona Converti dal menu a discesa. Vedrai la seguente opzione, dove devi scegliere quale moneta vuoi scambiare con SOL (ad esempio USDT).

Dove acquistare SOL

SOL è disponibile in tutti i principali exchange centralizzati. I principali sono:

È anche disponibile su exchange decentralizzati su Solana, come Raydium, Serum e altri. Li vedremo nel dettaglio più avanti.

Wallet di Solana

Phantom

Phantom è un portafoglio Solana semplice e intuitivo che è diventato il portafoglio più popolare sul mercato di questa blockchain. Funziona come estensione del browser o su iOS e Android. Phantom è un wallet non custodial e supporta portafogli hardware come Ledger Phantom offre anche l’autenticazione biometrica per una maggiore sicurezza.

Solflare

Solflare è un altro portafoglio non custodial che supporta lo scambio di token, lo staking e l’invio di token basati su SOL e Solana. È disponibile su desktop, dispositivi mobili o come estensione del browser. Solflare è molto popolare e ha oltre 7 miliardi di dollari in stake tramite i suoi portafogli.

Solong

Solong è un altro portafoglio Solana basato su browser. Ha un’interfaccia semplice e disponibile solo su Chrome.

Ecosistema Solana: ecco i migliori protocolli

Nonostante i suoi problemi, la tecnologia impeccabile di Solana ha visto il suo TVL aumentare in modo significativo nel 2021. A differenza di altre blockchain, Solana vanta varie nicchie e casi d’uso, da DeFi a GameFi passando per importanti funzionalità NFT.

I migliori progetti DeFi su Solana

  • Serum: il principale exchange decentralizzato dell’ecosistema.
  • Raydium: il più grande market maker automatizzato su Solana.
  • Tulip Protocol: uno dei principali aggregatori dell’ecosistema.
  • Jupiter: il principale aggregatore di liquidità di Solana.
  • Soldex: un ambizioso DEX ad alta velocità.

Vediamoli uno a uno.

Serum 

serum
(credits: projectserum.com)

FTX, precedentemente noto come Blockfolio, è un exchange centralizzato popolare per il trading di derivati. È stato lanciato da un team di trader, guidato da Sam Bankman-Fried (SBF), una delle figure più note nello spazio delle criptovalute. FTX è supportato da Alameda Research, fondata anche da SBF, un hedge fund di criptovalute e market maker nello spazio delle criptovalute.

FTX si distingue per le sue prestazioni impeccabili, che si traducono in una rapida esecuzione delle transazioni e tempi di inattività prossimi allo zero anche in periodi di maggiore volatilità del mercato. Ciò ha portato a un enorme aumento del volume degli scambi nell’exchange. Ha anche acquistato i diritti di denominazione per l’arena di Miami Heat e ha iniziato a costruire un marketplace NFT, basato su Solana, sulla sua piattaforma.

Inoltre, l’exchange è diventato famoso per essere molto veloce nell’elencare nuovi token e introdurre nuovi prodotti innovativi, come i token con leva che consentono agli investitori di speculare su asset con maggiore esposizione al rischio e nessun rischio di liquidazione.

Lanciato da FTX e Alameda’s Serum Foundation, Serum è il principale DEX dell’ecosistema, vantando un order book centrale on-chain e un motore di abbinamento, grazie alle prestazioni di Solana. Tutto questo consente agli utenti di scegliere il prezzo, le dimensioni e la direzione delle loro operazioni e altri progetti per beneficiare della sua architettura, della liquidità avviata e del servizio di abbinamento.

Il suo prodotto principale è l’order book indipendente dall’attività per abbinare qualsiasi prodotto di trading basato su Solana. Questo consente essenzialmente a Serum di avere le prestazioni di un exchange centralizzato e consente una maggiore fonte di liquidità nel pool. Il suo bridge Wormhole collega Solana ad altre blockchain, ma di recente è stato vittima di un enorme exploit da 320 milioni di dollari.

Raydium

Raydium
(credits: raydium.io)

Raydium è un DEX in esecuzione su un modello di market maker automatizzato (AMM) basato su Solana. Sfrutta il portafoglio ordini centrale di Serum per fornire un trading veloce e una liquidità condivisa.

Raydium offre le caratteristiche standard dei protocolli del mercato monetario come un exchange decentralizzato, lo yield farming e lo staking.

Come con qualsiasi protocollo su Solana, Raydium beneficia principalmente dell’elevata velocità di transazione e delle commissioni del gas quasi nulle. Inoltre, ha accesso al flusso degli ordini e alla liquidità dell’ecosistema Serum, riducendo lo slippage e le carenze di liquidità.

Tulip Protocol

Tulip Protocol
(credits: tulip.garden)

Tulip Protocol, precedentemente noto come Solfarm, è un aggregatore di rendimenti decentralizzato su Solana. Offre strategie di rendimento a composizione automatica, il che significa che gli utenti possono impegnarsi in strategie di investimento passive e farmare il token TULIP nativo del protocollo.

Grazie al suo leveraged yield farming, gli investitori possono aumentare il loro rendimento annualizzato e assumere posizioni più rischiose. A differenza di altri protocolli AMM, Tulip Protocol offre un rapporto prestito/valore abbastanza elevato dell’85%. È uno dei pochi protocolli di farming su Solana ad oggi.

Jupiter

Jupiter
(credits: jup.ag)

Jupiter è un aggregatore di liquidità che ricerca i prezzi migliori nell’ecosistema Solana. Combina più di una dozzina di diverse fonti di liquidità, di diversa natura.

In totale su Jupiter possono essere scambiati oltre 860 token, e rappresenta il 2% delle transazioni su Solana ogni giorno.

L’algoritmo di Jupiter supporta lo swap multi-hop.

Un percorso multi-hop consente scambi di token in un’unica transazione anche se questi non possono essere scambiati direttamente l’uno con l’altro. Questo di fatto migliora l’efficienza del mercato per diversi token.

Soldex

Soldex
(credits: soldex.ai)

Soldex è un exchange decentralizzato senza autorizzazione e senza custodia che consente di scambiare perpetual di qualsiasi coppia di trading quotata. Vanta pool di liquidità incentivati ​​in modo efficiente e un’esperienza di trading fluida con regolamento in tempo reale e swap ultraveloci. Soldex punta a diventare il leader tra i DEX di Solana.

I migliori protocolli di lending nell’ecosistema di Solana

  • Alfprotocol: un protocollo per il leveraged yield farming
  • Solanium: un protocollo di prestito all-in-one.
  • LP Finance: un protocollo di prestito senza interessi.
  • Trush: un protocollo bancario indipendente.
  • Enrex: un gateway DeFi nel mercato dell’energia rinnovabile.

Vediamoli bene uno ad uno.

Alfprotocol

Alfprotocol
(credits: alfprotocol.com)

Alfprotocol è un protocollo di liquidità per lo yield farming con e senza leva. Distribuisce una versione su misura di un market maker automatizzato. Alfprotocol contribuisce a Solana abilitando posizioni di fornitori di liquidità con leva in pool AMM e protocolli di yield farming.
Migliorando l’efficienza del capitale, Alf facilita la creazione di mercati liquidi e collega gli investitori avversi al rischio a protocolli di prestito che ospitano fornitori di liquidità con livelli di rischio affini.

Solanium

Solanium
(credits: solanium.io)

Solanium è una soluzione di prestito all-in-one decentralizzata per Solana. Offre un portafoglio integrato, un DEX, una gestione delle transazioni e un launchpad decentralizzato. Solanium si concentra sul miglioramento dell’esperienza utente rispetto a progetti comparabili e dà priorità al decentramento.

LP Finance

LP finance
(credits: lp.finance)

LP Finance è un protocollo di prestito senza interessi su Solana. Gli utenti possono collateralizzare più di 20 diversi token per prendere in prestito una stablecoin sintetica coniata dal protocollo. Altri servizi includono la vendita allo scoperto di criptovalute come BTC, ETH e SOL con una leva fino a 20x.

LP Finance offre anche un servizio Liquidity Pool 2.0 che accoppia la stablecoin coniata sinteticamente con altri asset, e paga i premi del liquidatore ai fornitori di LP per le posizioni liquidate. Infine può essere utilizzata anche come app di pagamento mobile.

Trush

Trush
(credits: trush.io)

Trush è un protocollo bancario DeFi di nuova generazione che offre servizi di lending e borrowing, nonché pagamenti peer-to-peer e staking.
Punta a fornire una piattaforma di prestito di facile utilizzo e disponibile a livello globale, capace di mettere in contatto lender e borrower che desiderano generare un profitto, pur mantenendo un prestito revolving. La sottosezione Trush Payments è in grado di emettere carte Trush personalizzate per i pagamenti.

Enrex

Enrex
(credits: enrex.io)

Enrex è un gateway DeFi per i mercati delle energie rinnovabili. Gli utenti possono scambiare certificati energetici e quote di carbonio attraverso il token ENRX e contribuire a salvare l’ambiente compensando le proprie emissioni di carbonio.
Enrex mira a lanciare solo IDO e IEO sostenibili e a emissioni zero e tiene traccia delle criptovalute per la loro sostenibilità.

I migliori marketplace NFT su Solana

  • Magic Eden
  • SolSea
  • Solarart
  • Metaplex
  • Alpha
  • Digital Eyes
  • Exchange
  • Artz
  • Solport
  • SupaDrop

Magic Eden

Magic Eden
(credits: magiceden.io)

Magic Eden è probabilmente il miglior mercato NFT su Solana grazie alla sua selezione di collezioni NFT di alta qualità. Rappresenta oltre il 90% del trading sul mercato secondario di Solana. Magic Eden deve parte della sua popolarità al suo servizio di quotazione senza commissioni, anche se è prevista una commissione di transazione del due percento.

Magic Eden non si limita ad essere un marketplace NFT, ma è anche una DAO e un launchpad per altri progetti. Inoltre fornisce una sezione dedicata ai giochi e ai servizi API per altre piattaforme.

La piattaforma brilla grazie alle sue intricate statistiche sulle aste e sulle raccolte che consentono all’utente di filtrare caratteristiche e prezzi diversi. In questo ricorda OpenSea, il marketplace NFT su Ethereum leader di mercato.

Magic Eden gode anche del sostegno di fondi di capitale di rischio come Sequoia, Coinbase Ventures e Alameda Research.

Solsea

Solsea
(credits: solsea.io)

Solsea.io è un altro popolare marketplace NFT di Solana che brilla offrendo diversi strumenti di conio come un calcolatore di rarità, classifiche e un servizio di verifica per raccolte popolari. Queste collezioni sono verificate direttamente dal team Solsea e ricevono una spunta blu accanto al loro nome in caso di esito positivo.

Solsea offre anche un servizio di licenza alle collezioni. I venditori possono specificare come e se gli acquirenti possono utilizzare il loro lavoro, definendo licenze commerciali o solo private. Fornisce anche un calendario per i lanci di nuovi progetti NFT e ha lanciato la First 100 Virtual NFT Art Fair che mira a riconoscere pionieri e primi utilizzatori delle varie collezioni. Solsea addebita commissioni di transazione del tre percento.

Solanart

Solanart
(credits: solanart.io)

Solanart è un importante marketplace NFT di Solana che ha listato molte raccolte popolari native della blockchain come Degenerate Ape Academy, Aurory, Abstractica, SolPunks e altri. Le raccolte devono superare un processo di richiesta da parte della piattaforma per non incidere negativamente sulla qualità delle raccolte.

I collezionisti possono cercare vari NFT in base alle loro caratteristiche e acquistare e vendere questi token in base alle loro esigenze. Solarart addebita una commissione di transazione del 3%. Inoltre un creatore di NFT può scegliere il tipo di royalties che desidera ricevere, che non sono incluse nelle commissioni della piattaforma.

Metaplex

Metaplex
(credits: metaplex.com)

Metaplex è un marketplace NFT insolito perché funge da vetrina per le raccolte NFT. I progetti NFT sono elencati in base alle linee guida e agli standard del mercato, il che può essere un vantaggio per alcune raccolte ma uno svantaggio per altre. In sostanza, Metaplex funziona come l’equivalente di Shopify dei mercati NFT.
Al suo interno sono listate anche raccolte popolari come Solana Monkey Business, Degen Ape Academy, Genopets, Nyan Heroes e altri, e offre integrazioni social e strumenti per sviluppatori.

Alpha Art

Alpha Art
(credits: alpha.art)

Alpha è un marketplace NFT di Solana molto simile a OpenSea, e offre molte delle stesse opzioni come filtri di proprietà, strumenti di creazione e opzioni di listing comuni. Ha anche una collezione NFT su misura chiamata “Piggy Sol Gang”, i cui NFT possono essere messi in staking sul sito web ufficiale. Alpha addebita una commissione standard del 2%.

Digital Eyes

Digital Eyes
(credits: digitaleyes.market)

Digital Eyes afferma di essere il primo marketplace NFT “aperto” di Solana, ed è ancora nella sua fase alfa. Elenca solo le raccolte verificate. Ha una funzione di ricerca limitata ma ha al suo interno alcune raccolte popolari come Solana Monkey Business, Thug Birdz, Solarians e Degenerate Ape Academy. Con il calendario dei nuovi lanci, i collezionisti NFT possono pianificare al meglio i nuovi acquisti che desiderano effettuare.
Digital Eyes addebita solo una commissione di transazione del 2,5%.

Exchange Art

Exchange
(credits: exchange.art)

Exchange.art è un altro marketplace di NFT su Solana incentrato su opere d’arte uniche e curate da creatori indipendenti. Rispetto ad altri mercati NFT, ha un’alta percentuale di raccolte d’arte, illustrazioni, fotografie e altre opere d’arte selezionate con cura.
Inoltre, Exchange.art vanta un portale pensato per i creators, con una dashboard integrata per consentire agli artisti di gestire le proprie collezioni.

La commissione della piattaforma su Exchange è standard del 2,5% e offre strumenti come un calcolatore di rarità e filtri di ricerca.

Artz

Artz
(credits: artz.ai)

Artz si proclama come il primo marketplace NFT veramente decentralizzato su Solana. In questo modo, la piattaforma cerca di distinguersi da alcuni degli altri concorrenti più centralizzati.

Artz offre varie opzioni di quotazione e strumenti di conio, e promette ai suoi utenti un’app mobile del suo marketplace. Inoltre, ha una funzione di verifica dell’utente per migliorare la sicurezza della piattaforma. La piattaforma si distingue anche per la sua commissione di transazione di solo il due percento.

Solport

Solport
(credits: solport.io)

Solport è un altro marketplace NFT di Solana con strumenti standard come filtri di rarità, vendita all’asta tra utenti e notifiche di attività del mercato tramite Discord e Telegram. Le collezioni in evidenza includono Solana Monkey Business e Realm Kings Mutant. Una caratteristica interessante di Solport è la commissione di transazione del due percento, inferiore quindi a quella di molti competitors.

Supadrop

Supadrop
(credits: supadrop.com)

SupaDrop è un marketplace NFT di nicchia incentrato su creators indipendenti di arte digitale. Gli artisti possono pubblicare lavori che sono stati creati in vari modi, come dipinti, arte 3D o video. Ogni settimana sponsorizza Artist Drop Part Sessions affinché gli artisti possano promuovere il loro lavoro sulla piattaforma.

La piattaforma addebita una commissione di transazione del 2,5%.

Le migliori app Web3 nell’ecosistema di Solana

  • Star Atlas: un videogioco MMORPG di successo.
  • Aurory: un gioco fantasy NFT.
  • Stepn: un’app move-to-earn per il fitness nel web3.
  • Audius: una piattaforma di streaming musicale decentralizzata.
  • Samoyedocoin: la memecoin nativa di Solana.

Star Atlas

Star Atlas
(credits: staratlas.com)

Star Atlas è un gioco online multiplayer di nuova generazione su blockchain. Ambientato in un ambiente spaziale futuristico, il gioco ruota attorno a tre fazioni e alla loro battaglia per le risorse e l’influenza politica. Basato su Unreal Engine 5, Star Atlas sarà caratterizzato da grafica fotorealistica e ambienti in tempo reale.

Il gioco combina diversi generi come combattimento, esplorazione spaziale, simulazione di volo e strategia. Come con altri giochi blockchain, le risorse acquisite nel gioco sono tutte NFT e possono essere scambiate con le principali criptovalute.

Il gioco ha un modello economico a due token composto da ATLAS e POLIS. ATLAS è la valuta di gioco che i giocatori acquisiranno giocando e scambiando asset con altri giocatori. POLIS è il token di governance del gioco che serve appunto per la governance in-game, oltre ad influenzare le decisioni relative allo sviluppo di Star Atlas.

Aurory

Aurory
(credits: aurory.io)

Aurory è un gioco di ruolo ambientato in un universo retro-futuristico che ruota attorno a una serie di NFT chiamati Aurorians. I giocatori possono impegnarsi in una modalità giocatore singolo, dove seguono la ricerca di Helios, un gatto retro-futuristico che compie missioni e combatte avversari che possono essere guadagnati come NFT. Questi token non fungibili possono essere scambiati o utilizzati in seguito nella modalità multiplayer del gioco.

Aurory replica il successo di Axie Infinity (AXS) ed è stato il più grande IDO su Solana. Il gioco offrirà anche la proprietà delle terre virtuali nel suo metaverso e un Aurory Championship Tour annuale, dove i giocatori potranno vincere oggetti rari e significativi premi in denaro.

STEPN

STEPN
(credits: stepn.com)

STEPN (GMT) è un’app per lo stile di vita nel web3 che ha aperto la strada al nuovo settore del move-to-earn. In sostanza, STEPN è un’app di fitness che combina l’esercizio con la possibilità di guadagnare il suo token GMT acquistando scarpe da ginnastica NFT personalizzate, che indossi mentre ti alleni. Queste caratteristiche hanno reso STEPN una delle applicazioni in più rapida crescita nel 2022.

STEPN offre diverse modalità come ad esempio solista, maratona e multiplayer. Gli utenti acquistano scarpe da ginnastica NFT con SOL e lasciano che l’app tenga traccia dei loro movimenti mentre camminano o si allenano. Più l’utente si muove, più GMT può guadagnare e far salire di livello le sue sneakers NFT, acquistarne di più potenti o incassare i propri token.

Tramite la combinazione di un concetto esistente (applicazioni per il fitness) con la monetizzazione tramite crittografia, STEPN ha sbloccato un campo completamente nuovo di applicazioni interessanti, e probabilmente rimarrà rilevante per il prossimo futuro.

Clicca qui per scoprire come guadagnare con Stepn.

Audius

audius
(credits: audius.co)

Audius è una piattaforma di streaming musicale decentralizzata che mira a rimuovere le inefficienze nell’industria musicale attuale, come i diritti non trasparenti, la proprietà e l’eccessiva presenza di intermediari.
Audius lo fa allineando gli interessi delle varie parti interessate del settore: artisti, fan e operatori del nodo.

Gli artisti possono pubblicare contenuti sul registro della piattaforma, e la musica viene trasmessa in streaming con una qualità paragonabile a quella di Spotify o Google Play Music.

I fan possono ascoltare musica gratuitamente e potranno supportare i loro artisti preferiti mettendo in stake AUDIO sulla piattaforma.
Inoltre i nodi possono aiutare a mantenere la disponibilità del contenuto sul protocollo o migliorare le query degli utenti tramite l’indicizzazione dei metadati. Entrambe le cose accadono tramite staking del token nativo.

Samoyedcoin

Samoyedcoin
(credits: samoyedcoin.com)

Samoyedcoin è la memecoin nativa di Solana, una specie di Dogecoin. Ruota attorno a Samoiedo, una razza di cani dell’Europa orientale: la stessa razza che possiede Anatoly Yakovenko, fondatore di Solana.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La memecoin è nata nell’aprile 2021 e da allora è diventata la “mascotte e ambasciatrice” della blockchain. Oggi esistono addirittura degli NFT SAMO e un negozio SAMO con merce a tema cane. A differenza di altre memecoin canine, Samoyedcoin non è completamente di proprietà della community: il team principale si riserva un’allocazione del 3,9%.