I migliori Exchange No-KYC per acquistare criptovalute |Parte1|

Acquistare BTC su exchange senza KYC è possibile? Si, ma con alcuni limiti! Andiamo a vedere come fare e quali exchange usare.

Per la maggior parte delle persone, la verifica KYC è diventata una realtà inevitabile nel mondo crypto. Probabilmente ti è stato richiesto di completare il processo (KYC) prima di essere autorizzato a condurre qualsiasi transazione se hai mai aperto un account con uno dei principali exchange di criptovalute.

exchange senza kyc bitcoin comprare
Adobe Stock

Anche se lo scopo della KYC è quello di tenere d’occhio le transazioni illegali, a nessuno di noi piace affrontare tali problemi, compromettendo i dati personali in caso di hack.

Abbiamo curato un elenco dei migliori exchange di criptovalute che ti permetteranno di operare (in modo completo o meno) senza doversi preoccupare di compilare tali processi.

KYC: Che cos’è e perchè gli exchange la richiedono?

KYC sta per “Know Your Costumer” o “Conosci il tuo cliente” in italiano. È il metodo per riconoscere e convalidare l’identificazione di un cliente quando crea un account. In altre parole, gli exchsngr devono garantire che i loro clienti siano chi dicono di essere.

Le informazioni personali che possono essere utilizzate per verificare l’identità, come una carta d’identità, un passaporto o una bolletta, sono necessarie per la verifica dell’identità.

La verifica KYC è generalmente utilizzata per:

  • Osservare le transazioni
  • Seguire attività criminali (come riciclaggio di denaro)
  • Difesa contro il finanziamento del terrorismo

KYC: Perché qualcuno dovrebbe evitarla?

Le persone potrebbero voler evitare KYC per i seguenti motivi:

  • Mantenere le loro credenziali nascoste alle autorità
  • Per massimizzare il decentramento
  • Non dover affidare informazioni personali a qualcun altro
  • Tenere i soldi nascosti dagli altri

Ora che abbiamo capito che cosa sia la KYC e perché c’è una richiesta di exchange di criptovalute senza KYC (soprattutto dopo cosa è accaduto con FTX), diamo un’occhiata ad alcuni dei migliori exchange di criptovalute “senza” KYC. (a novembre 2022)

Bybit: il miglior exchange di criptovalute in assoluto senza KYC

Bybit è una delle prime scelte per il trading di criptovalute senza verifica dell’identità (KYC). Fornisce un sistema di trading sicuro e trasparente mentre cerca di costruire l’ecosistema finanziario di prossima generazione supportato dalla tecnologia blockchain. Non solo non richiede KYC per iniziare a fare trading, ma è una delle migliori piattaforme di trading con margine nel panorama crypto.

La piattaforma conta oltre 1,6 milioni di utenti in tutto il mondo e mira a fornire un’esperienza utente incentrata sul cliente con i suoi servizi. In media, ogni giorno sulla piattaforma viene scambiato più di 1 miliardo di dollari di criptovalute. I detentori di criptovalute esistenti possono trasferire le loro risorse a Bybit per fare trading sul mercato dei derivati ​​che presenta più di 100 coppie di criptovalute per negoziare con una leva fino a 100x. I prodotti derivati ​​offerti includono USDT perpetual, inverse perpetual, inverse future, token con leva e molto altro. Tutti questi mercati possono essere negoziati senza superare la fase di verifica dell’ID.

Ciò che rende Bybit in cima a questa lista è la possibilità di fare trading spot senza commissioni. Non ci sono commissioni su tutte le coppie spot, il che significa che gli individui possono scambiare criptovalute senza commissioni e verifica dell’identità. Le commissioni predefinite per il trading con leva sono 0,06% (maker) e 0,01% (takers), che è estremamente competitivo sul mercato.

La commissione spot è dello 0,1% sebbene gli utenti non verificati non possano acquistare criptovalute con fiat. Inoltre, gli utenti possono prelevare solo fino a 2 BTC senza KYC (il cash-out tramite fiat non è consentito). Per ottenere un limite di prelievo più elevato, gli utenti devono quindi completare la verifica di base.

KuCoin – Piattaforma affidabile “senza” KYC per Altcoin

KuCoin è il settimo più grande exchange di criptovalute al mondo per volume e ha una presenza in più di 200 paesi, rendendolo uno degli exchange più accessibili in circolazione. Per i trader internazionali di criptovalute, KuCoin è nota come una delle migliori piattaforme di trading di altcoin con una varietà di mercati come spot trading, margin trading, derivati e la presenza di mining pool, staking e lending.

Mentre la maggior parte degli exchange di criptovalute richiede agli utenti di completare un processo di verifica per iniziare a fare trading, gli utenti su KuCoin possono semplicemente depositare i loro Bitcoin nel proprio account e scambiare criptovalute di conseguenza. È un requisito facoltativo per i nuovi titolari di conto e inoltre, gli utenti hanno il controllo completo sui propri depositi e prelievi.

Una cosa degna di nota della piattaforma è che offre una gamma di servizi dal trading P2P ai futures in criptovalute, oltre allo staking di criptovalute in cui gli utenti possono guadagnare un “passive income” mentre le loro criptovalute rimangono nel loro wallet. È possibile accedere a tutte queste funzionalità senza una procedura KYC obbligatoria.

Tuttavia, ci sono limiti e restrizioni in atto. Gli account non verificati sono limitati a un limite di prelievo di 1 BTC per periodo di 24 ore e 400 USD sull’exchange di criptovalute P2P. Questo è meno desiderabile per coloro che cercano una piattaforma di trading senza KYC poiché il limite di prelievo è la metà di quello rispetto a Bybit.

Per quanto riguarda le commissioni, KuCoin segue un approccio alla commissione di criptovaluta maker-taker che varia dallo 0,0125% allo 0,1% a seconda del livello. La piattaforma ha anche un solido meccanismo di sicurezza in atto. L’unico aspetto negativo della piattaforma senza KYC è che l’interfaccia utente non è tra le migliori in circolazione e, quindi, non tutti potrebbero trovare la piattaforma ideale. Per ulteriori informazioni sull’esperienza di trading, leggi la nostra guida su KuCoin.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Nel SECONDO ARTICOLO continueremo a parlare dei migliori exchange No-KYC!