Tutorial per farsi gli affari degli altri sulla blockchain di Ethereum: alla scoperta di Etherscan

Finalmente il Tutorial su Etherscan: che cos’è, come funziona e come usarlo per controllare tutti i movimenti nella blockchain di Ethereum.

Etherscan è un esploratore di blockchain per cercare transazioni, indirizzi di portafoglio, contratti intelligenti e altro sulla blockchain di Ethereum.

C’era una volta un hacker che ha restituito fondi rubati per un valore di oltre $600 milioni di dollari. L’intera saga si è svolta in vero stile cripto: l’hacker ha incorporato diversi messaggi nelle transazioni su Etherscan. L’hacker “white hat” ha persino affermato che stava hackerando per “salvare il progetto”, nonostante abbia portato a termine una delle più grandi rapine alla DeFi fino ad oggi.

ethereum etherscan
Adobe Stock

Poiché la tecnologia blockchain e le criptovalute stanno guadagnando popolarità ogni giorno che passa, diventa possibile per chiunque tenere d’occhio le reti e la loro attività complessiva con gli strumenti giusti. I blockchain explorer sono soluzioni potenti per identificare transazioni, cercare indirizzi di portafoglio e così via. Per la rete Ethereum abbiamo Etherscan, sebbene la sua funzionalità vada molto oltre. Immergiamoci!

Etherscan: che cos’è e come funziona

La funzionalità principale di Etherscan è la stessa di qualsiasi altro esploratore blockchain. È possibile cercare transazioni, indirizzi di portafoglio, smart contract su Ethereum e così via. Si può accedere a tutte le funzionalità attraverso la barra di ricerca o navigando tra le opzioni del menu in alto. Pertanto, tutto ciò che si vuole imparare sulla rete di Ethereum è a portata di mano tramite Etherscan.

Poiché la tecnologia blockchain facilita la trasparenza, gli utenti hanno bisogno di un’interfaccia visiva per interrogare i dati. Gli esploratori blockchain si adattano a quel ruolo, poiché questo “motore di ricerca” offre agli utenti l’accesso a tutte le informazioni di cui potrebbero aver bisogno. Inoltre, la sua funzionalità si è ampliata nel corso degli anni per includere ancora più servizi e dati.

Indicizzando la blockchain di Ethereum e rendendola ricercabile, chiunque ottiene l’accesso completo a questo ecosistema blockchain.

Gli utenti possono creare un account su Etherscan, sebbene non sia necessario utilizzare la maggior parte delle sue funzionalità. Per gli sviluppatori, può essere utile ottenere l’accesso ai servizi API per creare applicazioni decentralizzate o fungere da feed di dati. Tuttavia, Etherscan non è un fornitore di servizi di portafoglio nonostante il supporto per gli account utente. Non è possibile utilizzare il proprio portafoglio – MetaMask, Ledger o altri – tramite Etherscan. Tuttavia, è possibile inserire e verificare il proprio indirizzo Ethereum nel proprio account, consentendo loro di tracciare le proprie transazioni.

Come trovo le transazioni su Etherscan?

Il modo più semplice per cercare una transazione tramite Etherscan è utilizzare l’ID transazione. Tuttavia, se non lo possiedi o non sai dove trovarlo, funzionerà anche l’inserimento di uno dei due indirizzi di portafoglio coinvolti nella transazione. Una volta che l’ID o l’indirizzo della transazione è stato inserito nella barra di ricerca, Etherscan mostrerà i dettagli, comprese le transazioni, i saldi e così via.

Le informazioni fornite sull’indirizzo di un portafoglio si basano sul saldo ETH e sul valore in USD corrispondente. Tuttavia, la piattaforma supporta anche i numerosi token ERC-20 ed ERC-721 sulla blockchain, che si trovano nel campo “Tokens”.

Quando cercano un portafoglio o un ID transazione, gli utenti possono vedere tutti i dettagli di cui hanno bisogno. Ad esempio, ogni transazione ha il TxHash, il numero di blocco, quando è avvenuta, il mittente e il destinatario, il suo valore e la commissione di transazione.

Ricerca delle transazioni su Etherscan: come funziona

Il modo più comune per cercare una transazione con Etherscan è tramite l’ID transazione o TxHash. L’hash aiuta a tracciare e tracciare lo stato di una transazione sulla blockchain di Ethereum. L’inserimento di TxHash in Etherscan mostra vari dettagli della transazione:

  • Lo stato TxReceipt indica se la transazione è stata completata, non riuscita o è ancora in attesa di conferma.
  • L’altezza del blocco è l’identificatore del blocco di rete in cui i miner hanno registrato la transazione.
  • L’importo della transazione, sia in ETH che in USD.
  • Le gas fees della transazione, e il valore in USD.
  • Il numero della transazione inviata dall’indirizzo blockchain del mittente.

Tutte queste informazioni aiutano a rendere la blockchain di Ethereum più trasparente e accessibile ai suoi utenti.

Che cos’è il tracker delle gas fees?

La rete di Ethereum utilizza il gas – pagato in Ether – per completare le transazioni. È la commissione di transazione di Etheruem, anche se il gas funziona in modo leggermente diverso. Non esiste un limite massimo per i requisiti di gas per le transazioni, poiché la congestione della rete può aumentare questo numero piuttosto rapidamente. Pertanto, un prezzo del gas più elevato equivale a un costo di transazione più elevato.

Utilizzando il localizzatore di gas di Etherscan, gli utenti possono determinare se è il momento opportuno per inviare le transazioni. Commissioni più basse sono vantaggiose per tutti gli utenti, ma potrebbero non essere fattibili a seconda dell’attività di rete in quel momento. L’adeguamento della tariffa del gas in MetaMask o altri portafogli attraverso le stime di questo tracker del gas aiuterà gli utenti a completare i trasferimenti più rapidamente.

Trovare Airdrop interessanti con Etherscan

Una funzionalità extra integrata in Etherscan è il supporto per gli airdrop sulla rete Ethereum. Sebbene gli utenti non saranno in grado di richiedere i token airdrop da ogni campagna, questo strumento fornisce una panoramica di quali sono attualmente disponibili. È una funzione utile per coloro che vogliono verificare l’idoneità per determinati airdrop, anche se non sembra includere eventi futuri.

Panoramica dei token

Ethereum supporta gli standard dei token ERC-20 ed ERC-721. Attraverso Etherscan, gli utenti possono trovare i migliori token per ogni standard, i loro contratti, il volume degli scambi, le variazioni di prezzo, la capitalizzazione di mercato e il numero di possessori. Ogni token può essere esplorato in dettaglio, per vedere le transazioni o altre caratteristiche.

La Sezione “Contratti Verificati”

Una caratteristica intrigante di Etherscan è il segmento Verified Contracts. Mostra tutti i contratti intelligenti sulla blockchain di Ethereum che hanno un codice sorgente verificato. Non tutti i contratti intelligenti rientrano in questa categoria, rendendo più facile per gli utenti determinare se devono interagire con un contratto specifico.

È anche possibile cercare manualmente l’indirizzo del contratto e determinare se è stato verificato. Questo processo funziona allo stesso modo della ricerca di un indirizzo di portafoglio, sebbene gli utenti vedranno il nome, la versione del compilatore e se è stato eseguito un controllo di sicurezza. Gli audit di sicurezza sono fondamentali per i contratti intelligenti, sebbene non garantiscano che il codice con cui interagiamo sia sicuro al 100%.

Etherscan è compatibile con gli NFT?

I token non fungibili sono incredibilmente popolari sulla blockchain di Ethereum. Gli utenti che acquistano questi NFT possono vedere i propri asset su Etherscan, anche se verrà mostrato solo come un token e non come l’immagine reale associata al token.

Gli utenti dovranno utilizzare altri servizi, come la piattaforma OpenSea, per vendere e comprare questi token. Etherscan non farà vedere lo specifico NFT, ma mostrerà l’ID del token, il progetto a cui appartiene, il suo record di transazione e l’interazione dello smart contract.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Altre funzionalità su Etherscan: come funziona

Oltre al monitoraggio delle transazioni e del prezzo del gas, su Etherscan sono disponibili molte altre funzionalità. Ad esempio, gli utenti possono guardare i grafici e le statistiche per avere una panoramica dell’intero mercato di Ethereum; dati come transazioni giornaliere, indirizzi univoci, dimensione media dei blocchi e prezzo medio del gas possono fornire preziose informazioni agli utenti di Ethereum. Inoltre, gli utenti possono immergersi nella sezione “Dapps” per guardare gli indirizzi associati e i contratti intelligenti. Dopo il passaggio di Ethereum al proof-of-stake, le transazioni possono essere tracciate anche sul beacon chain explorer.