Cosa sono gli Airdrop nel mondo delle criptovalute e come si possono ottenere

Sicuramente ne varai sentito parlare, gli Airdrop fanno parte del mondo crypto sin dai suoi albori, ma cosa sono effettivamente e come funzionano?

Proprio come ogni organizzazione a scopo di lucro deve implementare una forma di strategia di marketing per facilitare la sua crescita, le startup e i progetti legati al mondo delle criptovalute non sono un’eccezione.

aidrop criptovalute
Adobe Stock

In questa guida, discuteremo di una tra le strategie di marketing più adottate dai progetti e dalle startup del mondo crypto: Gli Airdrop di criptovalute.

Gli Airdrop come metodo per farsi pubblicità

Dal momento che lo spazio crittografico è stato riconosciuto come uno strumento economico in grado di incanalare i partecipanti alla loro libertà finanziaria, molte attività e progetti legati alle criptovalute hanno preso d’assalto il settore. Trovando così tutti il ​​loro modo di eccellere nel mercato delle criptovalute. In quanto tale, il marketing è stato considerato una delle attività più utili nel settore.

Tutte le aziende, comprese quelle legate alle criptovalute, devono svolgere per promuovere il riconoscimento e l’adozione dei loro prodotti presso la comunità target. Pertanto, ciò richiede l’analisi delle diverse possibili misure che possono aiutare il processo di promozione di un progetto nuovo o imminente.

Tra le strategie di marketing comuni nello spazio crittografico ci sono gli Airdrop di Criptovalute. Una strategia di marketing comunemente sfruttata dalle startup e dalle aziende crittografiche per incentivare l’adozione dei loro prodotti.

Gli Airdrop nel mondo delle criptovalute

Crypto airdrop, come suggerisce il termine, è un sistema di marketing che si occupa della distribuzione di token crittografici ai vari wallet di una comunità mirata di appassionati di crittografia. Tutto ciò al fine di promuovere e incoraggiare l’adozione di un progetto crittografico nuovo o imminente. Questa strategia di marketing è molto comune alle startup crittografiche per aiutarle a migliorare il loro processo di crescita.

L’airdrop di criptovalute viene spesso offerto sotto forma di regalo per attirare l’interesse di nuovi utenti su una piattaforma, promuovendo così il progetto a un pubblico più ampio.

Ogni rinomato progetto crittografico ha iniziato le sue operazioni come una startup. Non c’è dubbio che la fase iniziale di un progetto crittografico sia sempre impegnativa. In questa fase vengono riconosciute solo da una manciata di persone. Queste aziende cercano quindi di implementare possibili misure che possano aiutare ad aumentare il riconoscimento dei loro progetti a un pubblico più ampio per consentire loro di massimizzare i profitti. L’airdrop di criptovalute ha dimostrato di essere una misura molto efficace per aumentare la consapevolezza nel corso degli anni.

Perché esistono gli Airdrop di criptovalute

L’esistenza dei Crypto Airdrop è fondamentalmente il risultato della necessità di promuovere e aiutare il processo di sensibilizzazione delle attività legate alle criptovalute, tra cui startup, marchi, progetti e simili. Lo scopo principale dell’airdrop di criptovalute è semplicemente quello di accelerare il tasso di interesse che circonda il progetto in questione.

Pertanto, quando i token vengono rilasciati, i titolari tendono a diventare più entusiasti del progetto. Vengono quindi incoraggiati al “passa parola”, creando così ulteriore consapevolezza a un pubblico più ampio. In quanto tale, il team dietro il progetto sarà in grado di sfruttare l’opportunità per incoraggiare i destinatari ad aiutare a promuoverlo.

Come funzionano gli Airdrop di criptovalute

Un Airdrop funziona in diversi modi, l’obiettivo è aumentare la consapevolezza a un pubblico più ampio. Un team può annunciare piani per un programma di airdrop per i suoi utenti, mettendoli in condizione di completare determinati compiti o “task” per qualificarsi per l’airdrop.

In altri casi. il team dietro può fare un Airdrop di token token crittografici ai detentori di un particolare asset sulla blockchain in cui il progetto dovrebbe essere lanciato.

Inoltre, gli airdrop crittografici possono anche essere condotti scattando uno snapshot della blockchain in una data precedente e consentendo agli utenti di rivendicare i propri token dal sito Web dedicato tramite uno smart contract. Ciò attirerà nuovo interesse e il sito che vedrà sicuramente un numero maggiore di visitatori.

I vari tipi di Crypto Airdrop

Sebbene l’obiettivo dietro ogni airdrop di criptovalute non sia mai al di là degli scopi di promozione, la forma in cui viene eseguita la strategia di marketing varia. Di seguito sono riportati alcuni dei tipi comuni di airdrop crittografici.

  • Bounty Airdrops. Questo tipo richiede ai potenziali destinatari di impegnarsi in alcune attività promozionali per qualificarsi o avere la possibilità di ricevere i token crittografici da distribuire.
  • Holder Airdrops. Questo tipo di airdrop si occupa della distribuzione di token crittografici gratuiti ai titolari di una particolare valuta digitale che hanno anche un saldo specifico nel proprio portafoglio. Il team dietro il progetto spesso scatta uno snapshot delle criptovalute degli utenti per svelare i titolari che soddisfano il requisito minimo. I titolari qualificati possono quindi richiedere i loro lanci secondo le indicazioni della squadra.
  • Exclusive Airdrops. Come dice il nome, questo Airdrop esclusivo è una forma di Airdrop crittografico che richiede al progetto previsto di inviare token a una comunità di persone all’interno di un Airdrop aggregator. Questi Airdrop aggregator funzionano come siti intermediari che condividono notizie e informazioni sui prossimi eventi di airdrop e sui progetti coinvolti.

Crypto Airdrop vs Initial Coin Offering

Gli Airdrop di criptovalute e le Initial Coin Offering (ICO) sono entrambe misure sfruttate per aumentare l’adozione di nuovi progetti crittografici. Tuttavia, gli Airdrop crittografici e gli ICO sono due concetti diversi con diverse modalità operative. Come detto in precedenza, gli Airdrop sono una forma di strategia di marketing che prevede la distribuzione di token agli utenti per aumentare la consapevolezza su un nuovo progetto senza richiedere alcuna forma di investimento. Nel frattempo, le ICO sono eventi di raccolta fondi condotti per raccogliere fondi dagli investitori per finanziare un nuovo progetto crittografico.

Le truffe tramite essi, una cosa a cui stare attenti

È importante capire che non tutti i programmi Airdrop sono autentici, i casi di truffe legati ad essi sono sempre più in aumento poiché i truffatori si nascondono all’ombra degli Airdrop per rubare alle persone i loro fondi.

Ci sono stati diversi casi di attori malintenzionati che hanno lanciato token dannosi nei portafogli degli utenti. Quando questi utenti hanno tenato di inviare i fondi dai loro portafogli, si sono resi conto conto che le loro risorse erano state completamente derubate.

Ci sono anche casi in cui i truffatori annunciano falsi eventi di Airdrop agli utenti, portando a un sito Web di phishing, attirando quindi questi utenti a connettere i loro portafogli con i loro siti dannosi nel tentativo di cancellare i loro fondi.

Tuttavia, dal momento che l’industria delle criptovalute è venuta a conoscenza del fatto che i truffatori stanno sfruttando questi eventi per rubare i fondi delle persone, si consiglia agli utenti di fare ricerche approfondite su qualsiasi cripto Airdrop prima di tentare di partecipare.

I loro pro e contro

Gli airdrop di criptovalute si sono rivelati molto vantaggiosi per le comunità. Tuttavia, ci sono anche alcuni aspetti negativi . Diamo prima un’occhiata ai vantaggi offerti dai crypto airdrop.

Aspetti positivi:

  • Aiutano ad ampliare il portafoglio crittografico di un utente senza acquistare risorse digitali.
  • Promuovono nuovi progetti e nuove società in ambito crypto.
  • Offrono agli utenti l’opportunità di diventare i primi detentori di un token che potrebbe eccellere in futuro.

Aspetti negativi:

  • Diventano spesso una perdita di tempo quando i token dell’evento perdono il loro valore prima che i detentori possano venderli.
  • Espongono gli utenti al rischio di dare denaro o divulgare informazioni sensibili a piattaforme dannose.

Conclusioni finali

Gli Airdrop di criptovalute hanno dimostrato di essere una strategia di marketing molto efficace. Adottata da nuovi progetti crittografici, è vantaggiosa per gli appassionati di criptovalute che sono in grado di parteciparvi.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Tuttavia, con la velocità con cui le truffe legati ad essi stanno aumentando sempre più, bisogna stare attenti prima di partecipare. Per evitare così, di essere ingannati.