The Sandbox: Gli Use Case e le caratteristiche dei token SAND e LAND

The Sandox utilizza molti token, SAND è quello più famoso. A cosa serve e come possiamo utilizzarlo all’interno del Metaverso?

Nell’articolo precedente abbiamo introdotto il metaverso di The Sandbox. In questo, termineremo la nostra guida, spiegando a tutto tondo il token SAND e LAND.

sandbox land
Adobe Stock

I Token all’interno di The Sandbox

Il gioco Sandbox implica la proprietà di LAND. Il token consente agli utenti di accedere alla versione della piattaforma del metaverso. Inoltre, i proprietari del token possono utilizzarlo per personalizzare la propria terra.

Quando un altro utente desidera accedere ad una proprietà, deve pagare al proprietario una piccola somma (in criptovalute) come una sorta di biglietto.

Il token LAND conferisce al proprietario i diritti su un terreno di 96×96 metri nel gioco. Gli utenti possono acquistare numerosi token.

In sostanza, il token LAND è un token ERC-721 che funge da delimitatore di proprietà per un’area di terra all’interno di The Sandbox. Il token è un modo per i giocatori di guadagnare dalla loro esperienza di gioco. Gli utenti possono acquistarli utilizzando SAND o ether (ETH), tramite la vendita di LAND. Gli utenti possono anche acquistare LAND da altri utenti tramite il The Sandbox Marketplace o piattaforme NFT come OpenSea.

Un giocatore che acquisisce una LAND acquista un immobile ma mondo virtuale. Le informazioni vengono visualizzate sulla blockchain di Ethereum. Proprio come nella vita reale, c’è una quantità limitata di terreno effettivo che può essere utilizzato. Ci saranno solo 166.464 LAND.

Cos’è ASSETS

The Sandbox è orgoglioso di essere un gioco che incoraggia la creatività dei suoi utenti. Certo, il gioco offre un mondo digitale, ma sono le persone che lo popolano. Gli ASSET sono gli NFT creati dagli utenti. Questi possono essere usati come oggetti di valore all’interno del gioco. Questi NFT possono anche essere scambiati all’interno del mercato del gioco o mercati NFT esterni. Il trading di asset è un buon modo per gli utenti di guadagnare SAND.

ASSETS è un token ERC-1155. Può essere utilizzato per rappresentare diversi elementi all’interno del gioco tramite voxel. “Voxel” è l’elemento più piccolo utilizzato per creare gli oggetti con cui gli utenti interagiscono nel gioco. Questi NFT creati potrebbero essere un oggetto di equipaggiamento che indossa un personaggio, il tuo avatar o un animale domestico digitale che metti al suo interno.

Gli ASSET sono beni Voxel creati utilizzando VoxEdit. Vengono caricati sul The Sandbox Marketplace, dove vengono convertiti in NFT. Esistono diversi tipi di ASSET in base al loro ruolo. Tutti loro, in combinazione, creano il mondo virtuale.

Il Token SAND

SAND è il token nativo del gioco The Sandbox. Agisce come l’elemento centrale in questo metaverso. Qualsiasi transazione tra utenti utilizza il token. Gli sviluppatori hanno annunciato che esisteranno 3 miliardi di SAND.

SAND è un utility token. Può essere utilizzato per effettuare transazioni e interagire con altri utenti all’interno dell’ecosistema The Sandbox. È richiesto per tutti i tipi di transazioni. Per giocare, modificare i propri avatar, acquistare LAND o scambiare ASSET, i giocatori devono prima possedere SAND.

SAND è anche un governance token. Attraverso un’organizzazione autonoma decentralizzata (DAO), i titolari di SAND possono votare e proporre modifiche alla piattaforma.

I possessori possono anche mettere in stake SAND nel gioco. Sono incentivati ​​con premi. Una di queste ricompense è una quota delle entrate generate da tutte le transazioni in token SAND. Lo staking di SAND può aumentare le possibilità di un utente di trovare preziose GEM o CATALYST. Si tratta di risorse di gioco che consentono agli utenti di creare ATTIVITÀ con rarità più elevate.

Puoi anche guadagnare SAND partecipando ai minigiochi in The Sandbox. Infine, puoi investire in SAND acquistandolo da exchange di criptovalute come Binance.

La Tokenomics di SAND

The Sandbox è un gioco complesso. L’obiettivo è partecipare a un mondo virtuale. Tutte le transazioni utilizzano SAND, il token nativo del gioco. Questo è un token ERC-20. L’intero gioco gira sulla blockchain di Ethereum.

Oltre a questo, The Sandbox presenta diversi token con altri tipi di usi. I token LAND rappresentano la proprietà su appezzamenti di terreno. Con ASSET, gli utenti raccolgono

I token SAND possono anche essere mettere in staking per ottenerne di più, gemme e catalyst. I catalyst, i token ERC-20, vengono utilizzati per definire la scarsità nei tuoi ASSET. Le gemme sono anche token ERC-20. Puoi acquistarli da altri giocatori.

The Sandbox copre le commissioni di Ethereum per i giocatori. Ciò semplifica l’utilizzo della piattaforma. La Sandbox Foundation riceve il 50% di tutte le transazioni di token SAND. Questa fondazione sostiene l’ecosistema attraverso sovvenzioni e promozioni.

Dovresti comprare SAND?

Prima di tutto, partiamo col dire che questi NON SONO CONSIGLI FINANZIARI!!!

L’evoluzione di The Sandbox ha seguito un trend ampiamente positivo. Il progetto cerca di mantenere gli obiettivi elencati nel suo whitepaper. Inoltre, ha collaborato con diverse aziende e artisti di alto profilo. C’è anche la questione del metaverso. Il concetto si è dimostrato molto popolare ed è entrato nel mainstream collettivo.

Quando il mercato tornerà rialzista per la maggior parte delle criptovalute, anche SAND dovrebbe trarne vantaggio. Man mano che il gioco guadagna più utenti, il valore della sua moneta nativa potrebbe aumentare. Se tutti gli elementi elencati nella Roadmap del progetto vengono risolti, non c’è motivo per cui SAND non possa soddisfare le aspettative più positive per il suo aumento di prezzo.

Come acquistare SAND

Il token di The Sandbox è presente su numerosi exchange di criptovalute. SAND è attualmente disponibile su:

L’acquisto di SAND segue i passaggi standard coinvolti in qualsiasi altro acquisto di criptovalute. Prendiamo Binance come esempio. Devi creare un account (se non ne possiedi già uno) e passare i test KYC.

Quando il tuo sarà pronto, dovrai acquistare SAND. Una volta acquistato, potrai tenere i token nell’exchange o spostarli verso il gioco. Nel gioco, potrai utilizzare LAND per acquistare vari NFT.

Come mettere in staking SAND

Gli utenti di Sandbox possono mettere in staking la loro SAND in pool di liquidità sulla piattaforma. Le ricompense sono basate sull’importo in stake. Le ricompense vengono anche moltiplicate in base alla quantità di LAND che possiedono. Inoltre, gli utenti, sempre attraverso il programma di staking, possono guadagnare NFT speciali.

Ciò che viene guadagnato dal pool viene quindi suddiviso tra la fondazione e il fondo di staking. Il primo offre una ricompensa ai creatori del mondo digitale, mentre il secondo incentiva chi sta scommettendo.

Il metaverso Sandbox ha un potenziale enorme

Il termine “Metaverso” è sicuramente una parola d’ordine nel mondo tecnologico. Un sacco di clamore esiste attorno a questo concetto. Il risultato sarà all’altezza? Certi aspetti sicuramente faranno quasi parte del futuro mondo digitale. Per alcuni aspetti, il metaverso è una naturale continuazione di una versione del web che include in maniera maggiore la tecnologia blockchain.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

The Sandbox è un progetto che offre una prova concettuale di ciò che il metaverso può assomigliare. Il gioco ha creato la propria economia, con la propria valuta, e gli utenti devono interagire per vincere premi. Non è l’unico gioco play-to-earn sviluppato sulla blockchain. È, tuttavia, tra i primi e i più popolari.