Alla scoperta di Genopets: un move-to-earn su Solana simile a Pokémon

Genopets: un gioco play-to-earn basato su Solana che premia i giocatori per mantenersi in forma, sia fisicamente che mentalmente.

Genopets è un gioco play-to-earn (P2E) basato sulla blockchain di Solana. Incentiva i giocatori a prendersi cura della propria mente e del proprio corpo attraverso l’uso intelligente della tecnologia blockchain e delle meccaniche di gioco innovative.

Il gioco è stato il primo a sfruttare le proprietà uniche della tecnologia blockchain e dei token non fungibili (NFT) per premiare i giocatori che rimangono attivi fisicamente. Presenta due token distinti: $GENE, che viene utilizzato principalmente per la governance e lo staking, e $KI, che viene utilizzato come valuta di gioco. Oltre a questo, la maggior parte delle risorse sono rappresentate come NFT, che sono interamente di proprietà del giocatore e negoziabili.

genopets gene
Genopets

Genopets è stata co-fondata da Albert Chen e Benjamin Tse. Chen è un imprenditore seriale con esperienza in ingegneria, economia e marketing. Tse invece lavora nello spazio blockchain dal 2016 e ha oltre 16 anni di esperienza nella progettazione di prodotti, UI/UX e SaaS. Ha svolto un breve periodo come consulente per il mercato NFT multi-chain all’inizio del 2021. Vediamo bene come funziona il gioco!

Genopets: come funzionano

Genopets è incentrato su creature digitali uniche progettate per crescere ed evolversi in base alle decisioni del mondo reale del suo proprietario. Condividendo i dati personali e completando le sfide, il potenziale di ogni Genopet può essere sviluppato, aumentando le sue statistiche e preparandolo meglio per la battaglia. Ricorda un po’ Pokemon.

Genopets introduce il concetto di “Move to Earn“, che è un’evoluzione del paradigma Play to Earn che vede i giocatori guadagnare ricompense in cambio dell’esercizio fisico. Il gioco alla fine acquisirà diversi tipi di dati biometrici, come frequenza cardiaca, sonno e attività da diversi dispositivi di acquisizione dati popolari, tra cui Google Fit, Fitbit, Oura e altri. Questi dati verranno inseriti nel gameplay, consentendo ai partecipanti di guadagnare KI rimanendo attivi.

Ogni Genopet è codificato con tratti unici per quanto riguarda la personalità e la forma fisica del giocatore, e può migliorare attraverso l’allenamento e la battaglia. Le meccaniche di allenamento sono progettate per sfidare gli utenti fisicamente, mentre le meccaniche di battaglia sono progettate per sfidarli mentalmente.

Oltre al concetto generale Move to Earn – che premia i giocatori con gettoni $KI per la loro attività nel mondo reale – il gioco consente agli utenti di diversificare il proprio potenziale di guadagno in tre modi aggiuntivi:

  • Allenatore: gli allenatori possono giocare a Genopets con l’obiettivo di far evolvere i propri Genopets per venderli in un marketplace, quindi guadagnare criptovalute.
  • Mercante: i mercanti possono acquistare, creare e modificare habitat per coltivare e raffinare cristalli rari e preziosi da scambiare regolarmente sempre sul marketplace.
  • Proprietario: i proprietari possono acquistare habitat allo scopo di affittarli ad altri giocatori per ottenere una rendita passiva costante.

Alcune meccaniche di gioco

Il sistema di battaglia di Genopets consente ai giocatori di partecipare a più battaglie in modo asincrono e presenta anche un mercato di previsione decentralizzato che consente agli spettatori di guadagnare $KI scommettendo sui vincitori delle battaglie. Le battaglie sono a turni, e il successo dipende in gran parte dalle prestazioni dell’utente in una varietà di minigiochi impegnativi.

Gli utenti potranno utilizzare il KI guadagnato per acquistare una varietà di oggetti per il proprio Genopet, come cibo, vestiti e accessori, e potranno anche personalizzare ulteriormente il set di mosse e l’albero delle abilità del Genopet per allinearsi al meglio con la propria personalità ed il proprio stile.

Il gioco presenta una vasta gamma di oggetti di proprietà dei giocatori, che possono essere scambiati sul marketplace di Genopets o su qualsiasi piattaforma NFT esterna supportata. I nuovi asset NFT verranno periodicamente venduti in base a un tasso in grado di mantenere solida la struttura economica. Tra questi NFT ci sono materiali usa e getta (ad esempio cibo, pozioni e risorse della terra) e non (ad esempio equipaggiamenti, terreni e case).

NFT

Alcuni dei più importanti tipi di NFT sono:

  • Cristalli raffinati: sono usati per alterare l’evoluzione di un Genopet o aumentarne la potenza e le mosse.
  • Habitat: sono i luoghi in cui vivono i Genopets. Qui si evolvono e sbloccano le ricompense giornaliere. Possono essere usati anche per creare cristalli genetici e altro.

Token

Il token di governance nativo della piattaforma – ovvero $GENE – consente a chi lo possiede di partecipare alla governance del protocollo. Questo significa influenzare lo sviluppo e la direzione del gioco attraverso proposte decentralizzata e un sistema di voto. $GENE viene anche utilizzato nel gioco per creare e perfezionare i cristalli NFT, e può essere messo in staking per aumentare le ricompense giornaliere.

Nel momento in cui scrivo è disponibile una versione demo del gioco, che fornisce un assaggio della qualità e delle funzionalità che gli utenti possono aspettarsi dalla versione completa. Oltre a ciò, il team dietro Genopets prevede di implementare il gioco in diverse fasi descritte nel whitepaper ufficiale.

L’evento di generazione di token $GENE si è svolto il 18 novembre 2021, dopo le sue offerte iniziali sugli exchange (IEO) di ByBit e MEXC.

Genopets: ecco perché è unico

In un mercato sempre più affollato, pochi giochi play-to-earn offrono il giusto mix di incentivi, novità e funzionalità per differenziarsi dai competitors. Ma Genopets sta cercando di posizionarsi come una sorta di pioniere, migliorando diverse meccaniche di gioco blockchain popolari e introducendo alcune nuove funzionalità native. Soprattutto Genopets offre agli utenti un’esperienza divertente e possibilmente profittevole.
Alcune delle sue principali caratteristiche includono:

Basse barriere all’ingresso: si può iniziare Gratis

A differenza di molti giochi play-to-earn, su Genopets non ci sono costi di ingresso anticipati, e puoi iniziare a giocare subito. Gli utenti possono evocare gratuitamente il proprio Genopet e iniziare subito a guadagnare token $KI. Sicuramente – per progredire in modo rapido – avrai bisogno di acquistare NFT e articoli aggiuntivi dal mercato o durante un evento di vendita.

Costruito su Solana

Genopets è uno dei primi giochi di alta qualità costruiti nell’ecosistema di Solana. Di conseguenza, beneficia dell’enorme throughput e della scalabilità della blockchain di Solana, nonché di transazioni quasi istantanee e a basso costo. Ciò garantisce che possa supportare potenzialmente centinaia e migliaia di utenti simultanei senza vedere alcuna congestione o aumenti delle commissioni, che hanno afflitto i giochi blockchain basati ad esempio su Ethereum.

Integrazione indossabile e mobile

Genopets cerca di portare i dati sull’attività fisica – ad esempio il numero di passi – dal mondo reale al gioco, connettendosi con dispositivi mobili che eseguono Google Fit o Apple Health. Attraverso delle integrazioni con i dispositivi indossabili più conosciuti, verranno utilizzati dati aggiuntivi sull’attività e sulla salute per migliorare l’esperienza di gioco. Per attirare un pubblico più vasto, il team si concentrerà principalmente sui dispositivi e le app più popolari, garantendo al contempo che questi dati non possano essere falsificati o manomessi per guadagnare più $KI.

Move-to-Earn

Genopets è il primo gioco a introdurre il concetto di “muoversi per guadagnare”, consentendo ai giocatori di guadagnare $KI per migliorare la propria salute e forma fisica. Nel tempo, Genopets cercherà di supportare più tipi di dati e le app di fitness più popolari, assicurando che vengano utilizzati solo dati autentici e di alta qualità per far crescere e sviluppare il Genopet di un utente.

Tokenomics Sostenibile

Molti giochi play-to-earn sono afflitti da un’inflazione estrema. Questa è dovuta sia allo sblocco regolare dei token degli investitori nella fase iniziale, sia al rilascio graduale di ricompense in-game. Genopets invece ha una tokenomics estremamente sostenibile. Tutti gli investitori che hanno approfittato della vendita privata sono soggetti a un blocco di 1 anno seguito da un vest lineare di un altro 1 anno. Combinando questo con un approccio sostenibile alla generazione e al trading di NFT, avrai una ricetta per il successo a lungo termine.

Altri Play-to-Earn interessanti

Nonostante sia un settore relativamente nuovo, lo spazio di gioco blockchain ha già la sua quota di progetti pionieristici che stanno spingendo il livello sempre più in alto, e fornendo visibilità a un nuovo mercato.

Crypto.it ha già analizzato la maggior parte dei progetti play-to-earn più conosciuti, tra cui:

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
  • Axie Infinity: il play-to-earn più conosciuto ad oggi, clicca sul link per scoprire di cosa si tratta.
  • Star Atlas: l’esplorazione dello spazio incontra la strategia di gioco, in una complessa economia di proprietà del giocatore.
  • Illuvium: grafica di qualità AAA, gameplay di battaglia accuratamente realizzato e nessuna spesa per le commissioni di transazione.