Investi nel web3 (LINK – HIVE – DOT – BAT – FLUX)? Non perdere queste analisi!

Analisi tecnica e previsione dei prezzi di 5 criptovalute dal web3: LINK, HIVE, DOT, BAT e FLUX (luglio 2022). Da non perdere!

Dopo aver formato un pattern bullish inverso head and shoulder, Bitcoin non è riuscito a riprendersi. In questo articolo analizziamo sui grafici 5 criptovalute del web3 per vedere se ci sono schemi rialzisti nascosti!

Gioved√¨ Bitcoin √® crollato di oltre il 6%, il che lo ha portato a rompere il livello di $19.000. √ą un’indicazione del fatto che il mercato non abbia ancora toccato il fondo e potrebbe presto rompere il minimo di $17.600? Diamo un’occhiata sui grafici per scoprirlo.

Nell’analisi della scorsa settimana, abbiamo visto che Bitcoin si √® spostato in modo laterale, esattamente ci√≤ che √® stato visto la settimana prima ancora. I rialzisti sembravano avere il controllo dopo una leggera inversione, magari con la speranza di raggiungere il livello dei $26.000. Ma questa visione √® stata interrotta dopo che Bitcoin ha nuovamente rotto al ribasso il proprio pattern.

analisi tecnica cripto web3
Adobe

Ma c’√® di pi√Ļ: neanche questo sembra il minimo di Bitcoin, in quanto non √® stato in grado di superare la resistenza a $22.500. Questo √® il motivo per cui qualsiasi nuovo acquisto dovrebbe essere sospeso fino a quando non vedremo un chiaro breakout sopra i $22.500.

Un altro segno di debolezza dei rialzisti si è palesato venerdì, quando Bitcoin è tornato a quota $21.000. Successivamente ha chiuso a $19.000 dopo che i volumi di acquisto sono diminuiti sensibilmente. Se viene superato il minimo di $17.600, aspettiamoci un rapido spostamento verso i $16.800. Bitcoin potrebbe anche dirigersi verso le quattro cifre, non dimenticarlo. Ora siamo pronti per analizzare le 5 criptovalute del web3: immergiamoci.

#1. LINK/USDT

Per mantenere l’analisi il pi√Ļ accurata possibile, ci atterremo al grafico logaritmico e all’intervallo di tempo 4H, come sempre.

Nel grafico di LINK, possiamo vedere che la scorsa settimana il supporto a $6 √® stato testato pi√Ļ volte. Ma gioved√¨ i ribassisti sono stati finalmente in grado di rompere il supporto. Sembra che LINK sia pronto per testare il supporto della trendline a $5,65. I rialzisti riusciranno a tenere botta? Un calo al minimo di $5,30 √® pronosticabile, se dovesse rompere la linea di tendenza.

LINK si stava consolidando in un range ristretto, segnalando che presto si sarebbe potuta vedere una mossa importante (ma verso l’alto o verso il basso?). Sar√† in grado di superare i $6?

I trader possono aspettarsi un forte rally a $7,55 se LINK dovesse riuscire a rispettare la linea di tendenza. Una chiusura sopra i $6 confermerebbe il rimbalzo.

#2. HIVE/USDT

Dopo un rally di oltre il 50% la scorsa settimana, gli acquirenti sembrano aver iniziato a registrare i propri profitti. Giovedì HIVE è stato scambiato in calo di oltre il 14% in quanto ha registrato una scarsa performance rispetto a Bitcoin. Questo non è il miglior segno per i trader che si aspettano che il movimento al rialzo continui. Sembra che HIVE abbia iniziato un ritracciamento al livello di Fibonacci 0,618 dopo aver rotto un supporto cruciale a $0,57 giovedì scorso.

I rialzisti dovrebbero tornare vicino al supporto a $0,44, che è anche il livello di Fibonacci a 0,618. Ma se questo livello non viene mantenuto, aspettati che HIVE torni esattamente al punto in cui è iniziato il rally.

Nel momento in cui scrivo, HIVE sembra voler rompere il supporto a $0,44. Questo è il motivo per cui i trader dovrebbero evitare qualsiasi posizione long. I rialzisti hanno perso il livello di $0,618, che era un supporto cruciale. Pertanto, HIVE potrebbe ora dirigersi verso il prossimo supporto a $0,318. I trader dovrebbero attendere una chiusura sopra $0,44 per aspettarsi la fine del trend ribassista, cosa non probabile al momento.

Su HIVE bisogna essere cauti e attendere una chiara inversione vicino al supporto a $0,44 prima di eseguire nuovi acquisti.

Criptovalute del web3: #3. DOT/USDT

La zona di offerta che abbiamo identificato nell’analisi della scorsa settimana si √® rivelata ancora una volta troppo difficile al momento. I ribassisti sono entrati in piena forza vicino alla zona di offerta a $8,5, facendo precipitare il prezzo direttamente al livello di supporto cruciale a $6,50.

Dopo essersi avvicinato al supporto a $6,63, DOT √® stato scambiato in un range molto ristretto. Presto potrebbe realizzare un’inversione. In caso contrario il supporto continuer√† a indebolirsi. Se questo supporto non viene mantenuto, possiamo aspettarci un nuovo minimo di 52 settimane. Possiamo vedere sul grafico anche una leggera divergenza RSI che suggerisce un’inversione. Ma i volumi di acquisto in questo momento non si vedono da nessuna parte.

Questo √® il motivo per cui i trader dovrebbero evitare di acquistare DOT fino a quando non saranno in grado di registrare un forte rimbalzo dal livello di supporto. Una volta visto un rimbalzo, possiamo confermare la formazione di un pattern triple bottom. I trader possono quindi fissare obiettivi nella zona di offerta a $8,50. √ą importante che i trader siano pazienti e attendano una chiara inversione di tendenza prima di acquistare DOT, in quanto potremmo spostarci ancora pi√Ļ in basso.

Criptovalute del web3: #4. BAT/USDT

Dopo una forte inversione di tendenza vista al minimo fissato a febbraio 2021, il prezzo è stato rifiutato dalla zona di offerta a $0,43. Successivamente abbiamo visto un forte trend ribassista fino al livello di supporto a $0,35. Ma la scorsa settimana BAT ha ampiamente overperformato Bitcoin per testare la zona di offerta. Respinto ancora una volta. Ora probabilmente testerà la zona di supporto a $0,35.

Il prezzo deve rimanere al di sopra di $0,35 affinché il trend rialzista continui. I trader possono aspettarsi un forte rialzo, una volta che BAT sarà in grado di uscire dalla zona di offerta a $0,44.

Un buon segnale sarebbe quello di capovolgere la resistenza a $0,44. Una chiusura sopra $0,44 potrebbe far tornare in pista rialzisti. Ma questo non è così probabile in quanto il prezzo sembra essere diretto verso il supporto a $0,35.

Se il supporto viene rotto, aspettiamoci che il prezzo testi il livello di supporto successivo a $0,30.

Criptovalute del web3: #5. FLUX/USDT

FLUX √® la moneta pi√Ļ debole rispetto alle altre da settimane, e sembra che voglia mantenere il suo status.

Sul grafico possiamo vedere che FLUX √® salito di oltre il 30% la scorsa settimana. Il prezzo √® tornato in breve tempo al livello di supporto a $0,4. FLUX potrebbe presto raggiungere un nuovo minimo storico: al momento √® pericolosamente vicino all’ultimo supporto permanente. I trader dovrebbero stare lontani da FLUX. Ha formato una struttura estremamente ribassista, e un’inversione non sembra probabile (almeno a breve).

Come investire in Criptovalute

Puoi comprare e vendere criptovalute su una moltitudine di exchange. I principali sono:

In sintesi

Un breve riepilogo di tutte le monete:

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
  • LINK si sta consolidando in un range ristretto e potrebbe presto uscire da una forte resistenza.
  • I trader dovrebbero stare alla larga da HIVE¬†poich√© il ritracciamento non √® ancora terminato.
  • DOT al momento √® sull’ultimo supporto permanente. Pu√≤ confermare il suo modello a triplo bottom una volta iniziata l’inversione.
  • BAT potrebbe presto iniziare un rally rialzista. Ma solo dopo aver bucato l’attuale resistenza.
  • √ą probabile che FLUX raggiunga un nuovo minimo storico. Questo √® il motivo per cui dovresti stare lontano dalla moneta fino a quando non riesce a superare la resistenza a $0,62.

Ricorda che tutto questo si basa sulle opinioni soggettive dello scrittore. Come sempre, DYOR!