Pensione sociale: come fare domanda nel 2024

Per il 2024, la pensione sociale sarà di 534,40 euro. La comunicazione INPS n. 1/2024 contiene gli importi aggiornati e i requisiti dell’assegno sociale per coloro che hanno un reddito basso e non possono accedere alla pensione di vecchiaia.

L’assegno sociale, che è un trattamento INPS riconosciuto a persone senza posizione contributiva autonoma, come caregiver familiari e casalinghe/i, è un esempio di persona che riceve un assegno sociale. Ciò riguarda coloro che non hanno mai avuto un lavoro o non hanno accumulato contributi sufficienti per la pensione con la riforma Fornero, ovvero, almeno venti anni di contributi.

pensione sociale
Come fare domanda per la pensione sociale nel 2024 – crypto.it

Per richiedere l’assegno sociale, è necessario utilizzare il portale INPS (www.inps.it) con SPID seguendo questo percorso: “Sostegni, sussidi e indennità”, “Per persone a basso reddito” e “Assegno sociale”. Alternativamente, si può richiedere informazioni telefonando al Contact Center Multicanale (803 164 gratuito da telefono fisso e 06 164 164 a pagamento).

I dati relativi alla cittadinanza, alla residenza e ai trattamenti forniti dall’INPS vengono precompilati durante il processo. Al contrario, lo stato civile (inclusi gli estremi delle sentenze di separazione o divorzio) e l’eventuale indicazione di cittadinanza straniera (incluso il titolo di soggiorno) sono necessari.

È possibile includere documentazione facoltativa sui redditi non autocertificabili nella sezione sui dati reddituali.

Quali sono i requisiti per ottenere un assegno sociale o una pensione

L’assegno sociale è un sussidio per le persone bisognose che viene erogato a coloro che presentano condizioni economiche disagiate, che devono essere documentate da una certificazione ISEE sotto determinate soglie.

pensione sociale
Le nuove regole per accedere alla pensione sociale – Crypto.it

Per ottenere l’ex pensione sociale, è necessario soddisfare determinati requisiti in termini di età, residenza e situazione economica:

  • 67 anni di età
  • cittadinanza italiana o di altra nazione europea con permesso di soggiorno di lungo periodo
  • Residenza in Italia al momento della domanda e successivamente in data successiva per il mantenimento della prestazione
  • Soggiorno stabile e continuativo in Italia da almeno 10 anni (con un minimo di 6 mesi consecutivi o 10 mesi complessivi in 5 anni)
  • Essere in uno stato di bisogno economico, ovvero soddisfare i requisiti di reddito minimo

I cittadini non coniugati devono calcolare il loro reddito personale e i cittadini coniugati devono calcolare il loro cumulo del reddito del coniuge in base a soglie annue.

  • L’assegno 2024 è pieno per i non coniugati con un reddito massimo di 7.115,29 o per i coniugati con un reddito massimo di 14.897,22.
  • L’assegno sociale è ridotto a redditi persnali fino a 6.947,33 euro o 13.894,66 euro se cumulati con il coniuge.
Impostazioni privacy