Ethereum cambia per sempre: arriva una nuova regola per chi lo possiede

Ethereum cambia, c’è una regola che è impossibile non conoscere. Una proposta che è stata appena adottata dalla piattaforma.

Ethereum, una delle piattaforme blockchain più influenti, sta per subire un cambiamento radicale. La comunità di ha infatti adottato l’Ethereum Improvement Proposal (EIP) ERC-3643 come standard per la tokenizzazione degli asset conformi.

ethereum
La nuova regola che cambierà il mondo delle cryptovalute – Crypto.it

Questo è un passo significativo che potrebbe trasformare il modo in cui si interagisce con gli asset digitali.

Ethereum cambia per sempre, tutti i dettagli

C’è un nuovo standard per Ethereum. L’ERC-3643 è ufficialmente approvato come standard per la tokenizzazione degli asset del mondo reale (RWA). Questo significa che ora esiste un quadro formale e riconosciuto per convertire il valore di un asset fisico o digitale in un token digitale su una blockchain. La proposta, che ha raggiunto lo status finale, è stata accuratamente esaminata e approvata dalla community di Ethereum, un processo che ha visto la nascita di altri standard popolari come gli ERC-20.

Approfondiamo che cosa sia l’ERC-3643. Questo standard, proposto nel 2021, si basa sull’ERC-20 e introduce due livelli di autorizzazione per migliorare la sicurezza e la conformità. Il primo livello riguarda l’identità e l’idoneità del destinatario della transazione, utilizzando gli standard ERC-734/-735 per verificare l’autenticità dei crediti. Il secondo livello implementa restrizioni globali sul token stesso, come limiti di volume giornaliero e numero massimo di titolari. Questo approccio mira a garantire una circolazione controllata e regolamentata dei token.

La tokenizzazione degli asset offre numerosi vantaggi. Tra questi, una maggiore liquidità, settlement più rapidi, maggiore trasparenza e accessibilità a diversi mercati. La possibilità di negoziare asset in modo frazionato apre le porte a nuove opportunità in vari settori, come l’immobiliare, la finanza, l’arte e la proprietà intellettuale.

Sta diventando sempre più un mercato in crescita. Secondo la società di consulenza gestionale Roland Berger, si stima che la tokenizzazione degli asset raggiungerà un valore di mercato di 10.000 miliardi di dollari entro il 2030, un enorme salto dai circa 300 miliardi di dollari attuali. Questa previsione evidenzia l’enorme potenziale che la tokenizzazione detiene per il futuro delle finanze e degli investimenti.

ethereum
Importanti novità che cambiano il panorama futuro – Crypto.it

Il tema ha un enorme impatto sul settore finanziario. La tokenizzazione degli asset è considerata un trend emergente sia dalle aziende tradizionali che da quelle crypto-native. Grandi nomi come JPMorgan, Goldman Sachs e Société Générale stanno esplorando questa tecnologia. Nonostante i recenti venti contrari nel settore delle criptovalute, la capitalizzazione di mercato totale degli RWA ha raggiunto i 342 miliardi di dollari a settembre, come riportato da VanEck Research.

L’adozione dell’ERC-3643 da parte della community di Ethereum segna un momento storico nel mondo delle criptovalute e della finanza digitale. Con il suo impatto potenziale sull’efficienza, la sicurezza e la trasparenza delle transazioni, questa nuova regola è destinata a cambiare per sempre il modo in cui interagiamo con gli asset digitali. Per gli investitori e gli appassionati di criptovalute, è essenziale comprendere e adattarsi a questi cambiamenti per rimanere al passo con un settore in velocissima evoluzione.

Impostazioni privacy