NFT Token Offering (NTO): nuova tendenza nella distribuzione dei token

Gli NFT tra alti e bassi, hanno trovato il loro spazio all’interno della blockchain. Conosciamo meglio allora l’NFT Token Offering.

L’inizio dell’era dei token non fungibili (NFT) ha creato molto clamore nello spazio blockchain. Molti critici consideravano gli NFT come semplici immagini digitali o opere artistiche prive di valore di mercato. Sebbene gli NFT siano stati inventati per risolvere problemi di proprietà e autenticità, questi “scettici” credevano che chiunque potesse eseguire lo screenshot di un NFT per l’uso.

NFT
Adobe Stock

In breve tempo, gli NFT sono diventati molto preziosi e hanno dominato lo spazio blockchain/crypto. Oltre a questo, l’utilizzo di NFT si è evoluto man mano che sono emersi più casi d’uso. In particolare, le vendite di NFT sono aumentate di oltre il 21.000% nel 2021, generando un fatturato di circa 17 miliardi di dollari. Ora, si trovano in un momento di stallo, complici le aride condizioni di mercato.

Nonostante tutte queste straordinarie caratteristiche, gli NFT hanno dovuto affrontare molti problemi. Queste sfide vanno dalla distribuzione, al deprezzamento del valore, all’hacking e molto altro. Nel 2022, le vendite di NFT sono crollate drasticamente a circa $ 466 milioni di vendite. A causa del prolungato mercato ribassista, i creatori non potevano regolare i prezzi NFT poiché i proprietari li vendevano a prezzi inferiori.

Questa guida esaminerà un nuovo aggiornamento degli NFT chiamato NFT Token Offering (NTO). Il rilancio dell’innovazione influenzerebbe la distribuzione e il valore degli NFT generando un reddito elevato dalle vendite primarie e secondarie. La domanda principale è: NTO ridefinirà il mondo degli NFT? O c’è di più in questo metodo di distribuzione dei token? Cerchiamo di approfondire un esame approfondito di ciò che NTO è veramente.

NFT Token Offering (NTO): conosciamolo meglio

NFT Token Offering (NTO) o “offerta di token NFT” è un tipo distinto di distribuzione di token spesso accompagnata dal mint di NFT, che aiuta le vendite secondarie di token. Questo nuovo metodo di distribuzione utilizza un nuovo concetto di asset chiamato “overcollateralized NFT”. Il meccanismo alla base degli NTO mira a rivitalizzare il crollo del mercato delle criptovalute.

L’uso del NTO attribuisce un prezzo fisso ad un NFT, fornendo così una leggera regolamentazione dei prezzi. Offre ai creatori di NFT l’immunità contro i venditori che deprezzano gli asset a dismisura durante un mercato ribassista. D’ora in poi, gli NFT avranno un valore di mercato secondario migliore.

Come è stato creato l’NTO

L’NTO è stato creato da Choise.com, un importante market di criptovalute fondato nel 2017. La piattaforma è un ecosistema unificato in cui gli investitori possono esplorare una miriade di strategie finanziarie necessarie per guadagnare dalle risorse digitali. Ciò fornisce agli investitori il miglior prodotto finanziario insieme a un ROI elevato. Oltre a ciò, gli investitori sfuggono al rigore stressante di condurre analisi tecniche su tali attività. Possono scambiare asset senza alcuna conoscenza dell’attuale direzione del mercato.

L’NTO contro il classico e famoso ICO

Prima dell’introduzione del NTO, c’erano ovviamente già diversi modi per distribuire i token. Questi metodi includono initial DEX offering (IDO),initial coin offering (ICO), security token offering (STO) e le initial exchange offerings (IEO). IDO, che è il metodo di distribuzione più recente, differisce dal NTO in termini di token integrato. Mentre i token offerti dal NTO sono già scambiati sul mercato, i token sugli ICO non lo sono.

Oltre a questo, il metodo di distribuzione NTO include vantaggi, bonus, premi e molto altro. Elimina il metodo precedente per le meccaniche nuove di zecca in cui gli investitori godono di bassi rischi di investimento. Un altro aspetto straordinario di NTO è la disponibilità di licenze finanziarie per le sue risorse garantite. Nella maggior parte dei casi, l’ICO si rivela essere un rug pull che porta via i fondi degli investitori. NTO consente contemporaneamente a un’azienda con una buona tokenomics di raccogliere fondi per prodotti e soddisfare i desideri degli attori del mercato. Tra qualche anno a venire, la massiccia adozione di NTO libererà una nuova tendenza di mercato nello spazio NFT.

I vantaggi del NFT Token Offering

L’ingresso rivoluzionario del NFT Token Offering arriva con una catena di vantaggi per lo spazio blockchain. Ecco alcuni dei vantaggi di NTO:

NFT Token Offering introduce un nuovo fenomeno di possesso di token già scambiati in un NFT. Questa innovazione è la prima vendita di NFT overcollateralizzati nella storia. L’acquisto di un tale NFT offre a un acquirente un valore extra per NFT.

  • La distribuzione dei token con gli NTO è ben organizzata e innovativa con il suo approccio. In questa distribuzione, ogni oggetto digitale è pieno di token preziosi.
  • A parte questo, i proprietari di NTO possono vincere anche premi in denaro. Possedere NFT distribuiti utilizzando tale meccanismo funge da biglietto della lotteria da condividere in un montepremi. Ad esempio, la raccolta Chobies NFT ha un montepremi di $ 5 milioni solo per miner. Circa il 20% della collezione offre cashback insieme a premi in denaro fino a $ 100.000. Il creatore originale degli NFT riceve eternamente il 5% di ogni vendita successiva come royalties.

È interessante notare che NTO garantisce un’elevata redditività per i proprietari che intendono vendere i propri beni. Questi rivenditori otterranno dei guadagni perché l’NTO fornisce una preziosa vendita sul mercato secondario e altre royalty.

Con l’aiuto del NTO, le aziende blockchain possono espandere le loro comunità e far crescere i loro investimenti. Sempre più persone entreranno in una comunità in cui i diritti d’autore e altri bonus vengono distribuiti indipendentemente dalle condizioni del mercato.

In definitiva, l’uso del NTO favorirà le vendite di token nella comunità NFT. Molti progetti NFT hanno bloccato le loro collezioni per un certo periodo per impedire vendite non regolamentate da parte degli investitori. Tale pressione di vendita svaluta il prezzo dell’NFT del progetto.

Conclusioni finali

Tra le numerose sfide riscontrate nello spazio NFT, la regolamentazione dei prezzi sta prendendo forma con l’invenzione dell’offerta di token NFT (NTO). Questa innovazione sarà vantaggiosa sia per i creatori che per gli investitori. Sebbene i progetti non si preoccuperebbero delle manipolazioni del mercato, gli investitori avrebbero la certezza di guadagnare dai loro investimenti. Lo sviluppo di innovazioni come NTO continuerà ad aumentare la produttività e l’usabilità dello spazio NFT.

In breve tempo, questo promettente metodo di distribuzione potrebbe diventare un metro di paragone per l’intero mercato e diverse aziende blockchain. L’NTO faciliterà la crescita organica delle comunità blockchain in cui i membri godono di grandi incentivi. Farebbe anche risorgere lo spazio NFT in crash ben oltre la sua impresa precedente. In particolare, il successo del lancio del NFT Token Offering fornirà un nuovo modo di generare fondi per le società blockchain.

Una cosa è certa: l’NTO genererà più fiducia tra i partecipanti al mercato NFT.

Impostazioni privacy