ByBit: la guida definitiva per il 2023

Come investitore privato o istituzionale in criptovalute, non si desidera certo finire su un exchange che offre poche opportunità di profitto, non è abbastanza sicuro o addebita costi eccessivi.

Stare con piattaforme affidabili come Bybit è un ottimo metodo per assicurarsi che ciò non accada. Nonostante sia una piattaforma di scambio di criptovalute di alto livello con molto da offrire, Bybit ha ancora la sua parte di vantaggi e svantaggi, proprio come qualsiasi altra piattaforma. Pertanto, prima di investire i tuoi soldi, è essenziale capirlo al meglio in ogni sua parte.

bybit guida
Adobe Stock

Per aiutarti a decidere se provare BYBIT, questa guida copre alcune delle informazioni essenziali che devi sapere sull’azienda.

Cos’è Bybit

Ben Zhou è il fondatore dell’exchange di criptovalute Bybit, una piattaforma di scambio di criptovaluta in rapida espansione e all’avanguardia, nel marzo 2018. Bybit Fintech Limited è il suo nome legale. È registrato nelle Isole Vergini britanniche, ma ha il suo ufficio principale a Singapore e ulteriori luoghi a Taiwan e Hong Kong.

Il gruppo responsabile ha una vasta conoscenza dei settori FinTech, Forex e Investment Banking. Inoltre, alcune delle cifre di alto livello hanno lavorato per aziende come Tencent e Morgan Stanley in passato.

BYBIT è una delle più grandi piattaforme di scambio di criptovaluta al mondo, con oltre 2 milioni di trader registrati e un volume di trading di 24 ore di oltre $ 4 miliardi.

Quali servizi offre Bybit ai propri utenti

Per fornire ai trader una maggiore scelta su come commerciano le loro criptovalute e più alternative per fare soldi, Bella offre sia derivati che mercati spot. Entrambi i loro mercati sono ragionevolmente forti, sicuri e liquidi.

L’exchange di criptovaluta peer-to-peer (P2P) consente agli utenti di acquistare e vendere attività digitali a prezzi più competitivi. Con un volume di trading giornaliero di 4 miliardi di dollari, l’exchange ha una delle migliori liquidità sul mercato. Consentendo il trading spot senza slippage.

Più di 20 attività di criptovaluta distinte possono essere scambiate, formando più di 70 coppie di trading. I tre tipi di ordine più popolari per il trading a punti sono gli ordini di mercato, limite e condizionali, sebbene i trader possano utilizzare anche altri tipi di ordine.

Trading di derivati

Il trading dei derivati è anche consentito da BYBIT e gli operatori possono scegliere tra una varietà di contratti quando effettuano investimenti o trade speculativi.

Contratto inverse perpetual: per coppie di trading tra cui BTC/USD, EOS/UHD, XRP/USD ed ETH/USD, BYBIT offre contratti perpetui inversi. I trader possono utilizzare il conio sottostante come garanzia per posizioni lunghe o corte. Questi contratti hanno una leva massima di 100 volte e sono perpetui, quindi non scadono mai.

Per gli abbinamenti BTC/USD ed ETH/USD, i trader possono aprire contratti inverse inverse. I contratti futures rappresentano un accordo per l’acquisto o la vendita di tali attività digitali a un prezzo e quantità futuri. Questi contratti in genere durano sei mesi e hanno una leva massima di 50 volte.

USDT PERPETUAL: BYBIT consente il trading di coppie cripto/USDT a leva con USDT che fungono da garanzia. Questi accordi non hanno una data di scadenza perché sono eterni. I trader possono scambiare almeno 20 diversi abbinamenti, tra cui BTC/USDT, XRP/UST ed ETH/USDT, con una leva massima di 50x.

Fondi assicurativi per ByBit

Il trading sulla piattaforma può essere più rischioso rispetto a molti altri scambi perché BYBIT consente ai trader di aprire posizioni altamente leva con una leva massima fino a 100 volte. Le posizioni altamente leva possono essere prontamente liquidate nel mercato irregolare delle criptovalute, con conseguenti perdite enormi.

Per garantire che i trader non perdano mai più del loro margine iniziale, BYBIT ha istituito un fondo assicurativo per aiutare ad assorbire parte di questa perdita. I fondi assicurativi aiutano anche a garantire che i trader che sono redditizi non saranno tenuti a compensare la differenza.

Supporto per ordini take-profit/stop

Le cose potrebbero cambiare rapidamente a causa dell’estrema volatilità del mercato delle criptovalute. Offrendo strumenti per controllare il rischio, BYBIT si impegna ad aiutare i propri utenti ad effettuare trading in modo sicuro. Gli strumenti di stop-loss e take-profit sono solo un paio di questi metodi.

Per assicurarti di realizzare un profitto prima della modifica della direzione del mercato, puoi chiedere all’exchange di chiudere la tua posizione quando il prezzo delle attività raggiunge un livello specifico utilizzando un ordine di take profit. Al fine di limitare le perdite potenziali, gli ordini di stop loss chiudono in automatico la tua posizione. In questo modo si procede a vendere l’attività quando il prezzo raggiunge un livello specifico che causerebbe una perdita eccessiva.

I trader non dovranno guardare costantemente il mercato perché avranno comunque un certo controllo su di esso con l’aiuto di questi strumenti di gestione del rischio. Non hai ancora un account ByBit? Clicca qui per ricevere fino a 500$ di BONUS di Benvenuto

Gateway Fiat

Il Gateway Fiat, che consente semplici depositi Fiat, è un altro prodotto fornito da BYBIT. Accettano depositi di criptovalute e offrono anche un’opzione di deposito fiat per la comodità dei loro utenti, come la maggior parte degli altri scambi di criptovalute.

Più di 50 diverse valute fiat, tra cui USD, GBP, AUD e CAD, sono supportate dal Gateway Fiat. La piattaforma ti porterà a un sito Web in cui puoi effettuare il deposito quando fai clic sul Gateway Fiat.

Come iscriversi a Bybit

Prima di poter iniziare a fare trading su Bybit, è necessario creare un account. Seguendo le istruzioni semplici di seguito, è possibile registrarsi utilizzando il telefono o un PC.

  • Vai sul sito di ByBit da QUESTO LINK per accedere alla homepage di Bybit.
  • Clicca sul pulsante “Iscriviti” si trova nell’angolo in alto a destra.
  • Il tuo indirizzo e -mail dovrebbe essere inserito nel modulo che appare insieme a una password.
  • se si dispone di un codice promozionale, inseriscilo per creare un account bybit.
  • Dopo aver letto i termini di servizio e politica sulla privacy, fai clic sulla casella per confermare il tuo accordo.
  • Ti verrà richiesto di indicare se vieni da un paese limitato dopo aver fatto clic sul pulsante “Continua” in basso. In caso contrario, seleziona “No.”
  • Il processo di registrazione di base verrà quindi completato dopo aver ricevuto un codice di verifica nel tuo indirizzo e -mail.

Come depositare e prelevare i fondi su ByBit

Prima di poter iniziare a fare trading su Bybit, devi avere una criptovaluta nel tuo account. Fortunatamente, l’azienda rende semplice il deposito della criptovaluta dai tuoi attuali portafogli. Forniscono anche un gateway Fiat, che è utile per le persone che vogliono depositare denaro.

Le procedure per effettuare un deposito su bybit sono le seguenti:

  • Nella homepage di Bybit, selezionare “Account” dal menu a discesa nell’angolo in alto a destra.
  • Dal menu a discesa, selezionare “Account”.
  • Seleziona l’attività di criptovaluta che desideri depositare. Il sito Web offre depositi in BTC, ETH, XRP, EOS e USDT.
  • Accanto alla risorsa che si desidera aggiungere al tuo account bybit, fai clic sull’opzione “Deposito”.
  • L’indirizzo del portafoglio bybit per l’asset verrà visualizzato sullo schermo che appare.
  • Copia l’indirizzo o scansiona il codice QR per depositare BYBIT, quindi invia la valuta virtuale lì da un altro portafoglio.
  • Navigando nella “sezione commerciale”, gli acquirenti di criptovaluta che non hanno già un portafoglio cripto possono acquistare la criptovaluta dall’exchange BYBIT utilizzando le carte di debito o di credito.
  • Anche la procedura di ritiro è piuttosto semplice. Nelle fasi precedenti, selezionare “Prelievo” dall’elenco delle opzioni piuttosto che “deposito”.

È fondamentale tenere presente che prima di ritirare più di 2 BTC dal tuo account, è necessario autenticare il tuo account bybit e abilitare 2FA. Inoltre, ci sono limiti di prelievo minimo e massimo sulla piattaforma.

Ad esempio, i trader sono autorizzati a prelevare fino a 100 BTC (con la verifica KYC 2) e l’importo del prelievo minimo è 0,001.

I trader non dovrebbero avere problemi a capire quanto possono ritirare per tutte le attività sul sito in base alle chiare istruzioni di limite di prelievo di ByBit.

Come faccio a scambiare Bitcoin e altre criptovalute?

Puoi iniziare a fare trading non appena hai fondi disponibili nel tuo conto. Sia che tu voglia investire in uno dei tanti contratti derivati o eseguire il trading spot, la procedura è semplice.

Quando si negozia sulla piattaforma di Spot Trading Bybit, puoi andare a lungo o corto. Se pensi che il prezzo aumenterà, puoi andare più a lungo e se pensi che il mercato diminuirà, puoi andare a corto. È inoltre possibile utilizzare gli ordini limite, di mercato o condizionali quando si effettua l’ordine.

Dovresti far fede alle istruzioni di seguito se si desidera iniziare a fare trading su Bybit:

  • Per accedere al menu a discesa, passa il cursore sulla scheda “spot” nella parte superiore della home page bybit.
  • Dal menu a tendina, selezionare la coppia di trading che si desidera utilizzare.
  • Quindi, seleziona il tipo di ordine da ordini condizionati, di mercato e limite.
  • Scegli quante criptovalute desideri acquistare o vendere ora.
  • Per finalizzare l’acquisto, fai clic sull’icona Acquista o Vendi.

Se vai alla sezione cronologia in fondo alla sezione commerciale “spot” dopo l’attivazione del tuo ordine, puoi rivedere i dettagli.

Trading di derivati

Vai all’opzione “Derivati” nella home page Bybit se si desidera scambiare derivati con bitcoin e altre criptovalute. Puoi selezionare USDT perpetual, inverse perpetual o inverse futures per scambiare qui le tue coppie di cirptovalute.

Prima di effettuare l’ordine, è necessario selezionare l’accoppiamento di trading preciso dall’opzione a discesa dopo aver deciso quale contratto utilizzare.

È necessario scegliere il tipo di ordine (limit, margin o conditional), la leva da utilizzare e la quantità da comprare o vendere prima di poter effettuare un ordine. Il passaggio finale è decidere se andare a lungo o corto per aprire la tua posizione dopo aver compilato queste sezioni.

Quali sono le diverse commissioni di trading ByBit

Se si intende fare trading su Bybit, devi essere consapevole delle varie commissioni applicate dalla piattaforma sui tuoi ordini. Quello principale è la quota di trading che pagherai ogni volta che effettuate una transazione sull’exchange. BYBIT addebita commissioni per gli ordini taker dello 0,075% e commissioni per gli ordini maker dello 0,025%.

Quando si utilizza un ordine di mercato, ad esempio, un commercio che prende la liquidità dai libri degli ordini è soggetto ai costi di Taker. Quando si utilizza un ordine limite, l’aggiunta di liquidità ai libri è soggetto a un costo di -0,025%, il che significa che la piattaforma ti compenserà quando l’ordine viene eseguito.

I market maker non dovranno pagare alcuna commissione per il trading spot, mentre gli acquirenti di mercato dovranno pagare lo 0,1% per il trading in derivati.

La commissione di scambio di attività, che BYBIT ti addebiterà un tasso forfettario dello 0,1% quando si cambia un’attività digitale in un’altra, è uno dei costi aggiuntivi presenti.

L’attività specifica da cui si sta ritirando determinerà le commissioni di prelievo. È fondamentale ricordare che BYBIT non consente i prelievi diretti della valuta fiat. I costi di prelievo per alcune delle attività digitali più popolari sul sito sono elencati di seguito.

È richiesto il KYC da Bybit?

Non sono necessarie passaggi di verifica KYC con BYBIT. Tuttavia, avrai meno limiti di prelievo e alcune limitazioni aggiuntive se si utilizza la piattaforma senza autenticarsi il tuo account.

Pertanto, anche se non è necessario, è sempre una buona idea verificare la tua identità in modo da poter sfruttare tutti i servii relativi alle criptovalute che ha da offrire. Non hai ancora un account ByBit? Clicca qui per ricevere fino a 500$ di BONUS di Benvenuto

Livelli di KYC sulla piattaforma

Esistono tre livelli di KYC in BYBIT: Livello 0, Livello 1 e Livello 3. Le limitazioni di prelievo più basse sul sito si applicano ai trader che non hanno ancora verificato la loro identità; Sono al livello di KYC 0 e il loro limite di prelievo giornaliero è 2 BTC.

l’exchange BYBIT consente ai rivenditori di ritirare fino a 50 BTC al giorno con autenticazione di livello 1 KYC. Il più alto livello di verifica disponibile sulla piattaforma, KYC Livello 2, dà diritto agli utenti a limiti di prelievo giornalieri fino a 100 BTC.

È anche importante ricordare che prima di richiedere una verifica KYC di livello 2, è necessario prima ottenere una verifica di livello 1.

Come ultimare il la verifica KYC su ByBit

È necessario dimostrare la tua identificazione per rimuovere i limiti di transazione dal tuo account. Occasionalmente si può essere chiesto da Bybit per completare la verifica del KYC e, in tali casi, è necessario rispettare per continuare a utilizzare la loro piattaforma.

I metodi facili per richiedere la verifica di livello 1 KYC sono elencati di seguito:

  • Nell’angolo in alto a destra, seleziona “Account e sicurezza”.
  • Nella sezione “Verifica dell’identità”, selezionare “Informazioni sull’account” e quindi “Verifica ora”.
  • Dopo aver trovato l’area di verifica di livello 1, selezionare “Verifica ora”.
  • È quindi necessario inviare i documenti necessari. Avrai bisogno di un documento di identità, come un passaporto o una carta d’identità, per la verifica di livello 1.
  • Il passaggio finale è lo screening del riconoscimento facciale.

Nota bene: tutti i documenti forniti dovrebbero essere abbastanza leggibili da mostrare i tuoi nomi e le tue date di nascita. È possibile caricare documenti in qualsiasi formato utilizzando anche bybit.

Puoi passare alla verifica di livello 2 dopo aver ricevuto la verifica di livello 1, se lo desideri. La procedura in questo caso è paragonabile alla verifica di livello 1. Tuttavia, dovrai anche presentare la prova dell’indirizzo, come le bollette, le dichiarazioni bancarie o qualsiasi altro documento di verifica residenziale emessi dal governo.

Conclusioni

Con oltre 2 milioni di utenti registrati e volumi di trading giornalieri superiori a $ 4 miliardi, BYBIT è una delle più grandi piattaforme di scambio di criptovaluta al mondo. Per ospitare tutti i trader, l’azienda consente anche sia il trading a punta che derivata.

BYBIT è un’ottima piattaforma di trading per trader di criptovaluta sia inesperti che esperti perché ha funzionalità aggiuntive tra cui strumenti di gestione dei rischi, fondi assicurativi, un’app mobile e server che non sperimentano mai interruzioni.