BNB Chain: tutto ma proprio tutto quello che devi sapere (+ una chicca su MetaFi)

Guida semplice e completa alla BNB Chain: il layer 1 su cui è costruito tutto l’ecosistema di Binance e secondo in classifica per TVL. Leggi di più!

BNB Chain una volta era nota come Binance Smart Chain (BSC). Si tratta della blockchain layer 1 dell’exchange di criptovalute Binance, ed è il risultato della fusione tra Binance Smart Chain e Binance Chain. La blockchain layer 1 di Binance è solo una parte del vasto ecosistema di BNB. In questo articolo lo vedremo in lungo ed in largo.

La gente pensa sempre a BSC come parte integrante di Binance, perché porta il nome dell’azienda“, ha affermato il CEO di Binance Changpeng Zhao. “Ma abbiamo lavorato molto per decentralizzarlo e speriamo di far andare BNB oltre Binance“.

BNB Chain
Adobe Stock

Ad oggi, Binance ha investito più di 1 miliardo di dollari nell’ecosistema BSC per supportare la sua rivalità in corso e in aumento con la rete Ethereum e con altre blockchain. Uno degli obiettivi è quello di scardinare la narrativa sull’eccessiva centralizzazione di BSC.

Binance prevede di posizionare BNB come criptovaluta nativa dell’ecosistema BSC, che risulta utile in diversi settori, tra cui GameFi ed NFT. Tutto questo renderà BNB essenziale per l’eventuale sviluppo di ciò che Binance chiama “MetaFi“. Vediamo tutto step-by-step.

BNB Chain: ecco che cos’è

Secondo il CEO di Binance Chanpeng Zhao, “BNB” è l’abbreviazione di “Build ‘N Build“. In un tweet, Zhao ha spiegato che “BNB sta per Build the community, ovvero vogliamo che la community costruisca il nostro futuro“.

La BNB Chain comprende la Beacon Chain per la governance (ovvero, staking e voto) e la BNB Smart Chain, che rimane compatibile con Ethereum.

Punta ad aumentare l’interoperabilità e sviluppare l’infrastruttura sottostante del metaverso (vedremo più avanti in cosa consiste MetaFi).

La blockchain si dichiara:

  • Trustless;
  • Decentralizzata;
  • Aperta;
  • Multi-chain;
  • Adatta ad utenti e creatori;
  • Più grande di Binance.

Evoluzione della Binance Smart Chain

Binance e BNB sono nati nel 2017, mentre BSC è stato introdotto tre anni dopo. Man mano che Binance ha guadagnato popolarità, automaticamente BSC è cresciuta con l’exchange. La nascita della BSC inoltre coincide con il periodo in cui il movimento DeFi era in fase di decollo. Nel corso del tempo – con la crescita dell’interesse pubblico per le soluzioni finanziarie alternative – sono aumentati anche i casi d’uso della tecnologia blockchain.

Secondo il team di Binance, la coin BNB si è evoluta continuamente dal suo debutto. È stata inizialmente creata nel 2017 come token ERC-20 sulla rete Ethereum. Nel 2019 è passata alla Binance Chain, alimentando la creazione della rete BSC, che è stata lanciata ufficialmente a settembre 2020.

Come risultato della crescita della propria criptovaluta sulla BSC, Binance oggi considera BNB fondamentale per alimentare il suo ampio ecosistema. Questo fa parte della dichiarata volontà del gigante delle criptovalute di andare oltre Binance. BNB è la criptovaluta nativa della BNB Chain. Ecco qualche dettaglio interessante.

La criptovaluta BNB ed il suo ecosistema 

BNB – precedentemente noto come “Binance Coin” – oggi sta per “Build and Build”. BNB è la criptovaluta che alimenta l’ecosistema della BNB Chain e la coin nativa sia della BNB Beacon Chain che della BNB Smart Chain. Serve anche come token di governance, e per pagare le commissioni di transazione sulla blockchain, proprio come il gas su Ethereum.

Bisogna possedere BNB per partecipare alla governance decentralizzata on-chain della BNB Chain. Inoltre sono stati implementati anche numerosi aggiornamenti tecnici per aumentare ulteriormente il livello di decentralizzazione. Si prevede che tali miglioramenti andranno a beneficio degli utenti, degli sviluppatori e dei progetti della community.

Alcuni degli aggiornamenti più interessanti degli ultimi anni sono:

  • La creazione di BNB auto-burn, un protocollo verificabile e oggettivo;
  • L’upgrade Bruno dello scorso novembre che ha aumentato la velocità di burn di BNB.

Puoi scambiare BNB come qualsiasi altra criptovaluta e utilizzarla anche in varie app e casi d’uso, come la riduzione delle commissioni sull’exchange di Binance, il pagamento delle commissioni di transazione effettuate tramite la BNB Chain e l’acquisto di beni e servizi online e in negozio.

L’architettura a doppia blockchain dell’ecosistema consente l’interoperabilità attraverso la coin BNB nativa, che alimenta gli standard token BEP-20 e BEP-2. Ma cosa distingue l’uno dall’altro?

BEP-2 è lo standard di token della BNB Beacon Chain, mentre BEP-20 regola i token sulla BSC. Lo standard del token BEP-20 viene spesso paragonato con il token ERC-20 di Ethereum poiché sono abbastanza simili sotto molti aspetti.

Per riassumere, lo standard di token BEP-20 viene utilizzato per produrre criptovalute per la BNB Smart Chain, mentre la BNB Beacon Chain utilizza lo standard BEP-2.

Obiettivi della BNB Chain

Oggi molti utenti, sviluppatori e proprietari di protocolli di ogni tipo si affidano a BNB Chain per ottimizzare tutti i processi. Molte applicazioni di successo nei settori Metaverse, GameFi, SocialFi sono costruite su questa blockchain.

Alcune caratteristiche chiave della BNB Chain includono:

  • Aumento del throughput, ovvero il numero di transazioni elaborate al secondo;
  • Introduzione di un meccanismo di governance on-chain;
  • Implementare soluzioni di scalabilità multichain;
  • 41 validatori.

Tramite i vari canali, il team di Binance non manca mai di sottolineare che “la BNB Chain rimane un ecosistema decentralizzato, open source e guidato dalla community“.

Come utilizzare la BNB Chain

Binance sostiene che BNB ha molti casi d’uso all’interno dell’ecosistema BNB Chain e non solo. I casi d’uso di BNB possono essere tutti suddivisi nelle seguenti categorie: pagamenti, viaggi, intrattenimento, servizi e finanza.

Commissioni di transazione e altro sull’ecosistema Binance

BNB è ampiamente utilizzato per pagare le commissioni di transazione. Secondo Binance, circa 4 milioni di utenti hanno utilizzato BNB per pagare commissioni di trading pari a oltre 40 milioni di BNB su oltre 127 miliardi di operazioni sulla sola piattaforma di trading di Binance.

Il pagamento delle commissioni di trading standard su Binance Exchange – utilizzando BNB – consentirà agli utenti di godere di uno sconto speciale. Al momento, ogni operazione effettuata sull’exchange comporta una commissione pagabile utilizzando gli asset di scambio o BNB. Inoltre, i trader che si affidano principalmente a Binance sono incoraggiati ad acquistare BNB per risparmiare sulle commissioni di transazione.

Per acquistare BNB sull’Exchange di Binance, segui questi passaggi:

  1. Vai al tuo profilo.
  2. Accedi alla tua dashboard.
  3. Vai a livello di commissione di trading.
  4. Attiva il pulsante “Usa BNB per pagare le commissioni (sconto del 25%).

Puoi anche utilizzare BNB al di fuori della piattaforma di trading Binance. La criptovaluta alimenta DEX importanti come PancakeSwap e varie altre applicazioni in esecuzione sulla blockchain.

Ecco altri modi per utilizzare BNB all’interno dell’ecosistema Binance:

  1. Pagare beni e servizi online e in negozio utilizzando la tua Binance Card o Binance Pay;
  2. Partecipare alle vendite di token di Binance Launchpad;
  3. Donare su Binance Charity;
  4. Fornire liquidità su Binance Liquid Swap.

Pagamenti

Gli utenti possono utilizzare BNB per pagare beni, acquistare regali virtuali e altro ancora. Le integrazioni elencate nella pagina BNB includono CoinGate, Bitrefill e moltissimi altri.

Viaggi

Puoi utilizzare BNB per pagare biglietti aerei, prenotazioni alberghiere e altri servizi di viaggio tramite TravelbyBit, Trip.io, Travala.com e molte altre piattaforme di prenotazione viaggi.

Intrattenimento

Gli utenti possono utilizzare BNB su diverse piattaforme integrate, come VIBE, che consentono loro di guadagnare BNB dai giochi. Possono anche utilizzare la criptovaluta per acquistare NFT o terreni virtuali su Axie Infinity (AXS).

Servizi vari

BNB ha anche molti altri usi pratici, tra cui l’assunzione di liberi professionisti, la creazione di contratti intelligenti, l’accesso a torrent e il pagamento di abbonamenti a cloud o server web.

Finanza

BNB è utile anche per contrarre prestiti, negoziare azioni, fare investimenti di vario tipo e dividere bollette e spese con altri tramite applicazioni finanziarie in continuo aggiornamento.

MetaFi

La BNB Chain è utile anche per lo sviluppo di MetaFi.

MetaFi – una combinazione di metaverso e DeFi – unisce diversi concetti come Metaverse, GameFi, DeFi, Web3, SocialFi e NFT, sotto un unico ombrello.

MetaFi combina un’ampia gamma di funzionalità blockchain in un unico meta ecosistema attraverso i metadati, che definiscono la proprietà delle risorse. Grazie agli standard dei metadati utilizzati su piattaforme e blockchain, l’interoperabilità diventa possibile.

Seguendo lo slogan “Think BNB Chain, Think MetaFi“, la BNB Chain punta a favorire l’innovazione attraverso lo sviluppo di progetti solidi, interoperabili, con capacità multichain e bridge per rendere possibile l’enorme volume di trasferimenti di risorse e dati.

Attraverso la BNB Chain, la community di creatori, sviluppatori e imprenditori può costruire l’infrastruttura che consentirà all’ecosistema virtuale mondiale di funzionare senza problemi.

BurgerCities: primo gioco MetaFi su BNB Chain

BurgerCities combina il metaverso con la finanza decentralizzata (DeFi) per creare un’offerta unica su BNB Chain.

Un gioco MetaFi – come abbiamo visto nel precedente paragrafo – è un ecosistema che combina l’esperienza del Metaverso con i mercati finanziari. Gli utenti possono interagire con gli aspetti social del metaverso ed allo stesso tempo scambiare NFT e token.

BurgerCities è nata da Burgerswap, un prodotto DeFi già esistente su Binance.

Gli sviluppatori definiscono BurgerCities come “il primo gioco standardizzato – abilitato per blockchain – di scenari metaverse su BNB Chain“.

Secondo un post di BurgerCities su Medium: “le persone possono impegnarsi in attività quotidiane come socializzare, giocare e così via. Allo stesso tempo puoi sperimentare le funzioni DeFi e NFT come Swap, Staking e visualizzazione di mostre interattive“.

Il gameplay principale nel metaverso include “NFT-heroes” (personaggi principali che puoi acquistare come NFT), “gameplay quotidiano” (che premia i players che giocano quotidianamente) e “simulazione aziendale” (business e mercati finanziari nel metaverso).

All’interno del metaverso si trovano tre edifici principali, inseriti in un contesto cittadino. I tre edifici sono Black Market, Energy Plant e The Central Bank. Il black market funge da mercato cross-chain che supporta i principali exchange centralizzati e decentralizzati, consentendo agli utenti di scambiare una varietà di risorse digitali. Energy Plant è un liquidity provider, che consente agli utenti di liquidare facilmente i propri asset. Infine, la Banca Centrale è l’aggregatore di entrate del metaverso, che accumula i proventi delle entrate in USDT e li consegna come ricompensa agli utenti. Gli utenti possono anche possedere un pezzo di terra e costruire case.

La combinazione di metaverso e DeFi è un tentativo unificante di integrare le applicazioni chiave del Web3. Vedremo se in futuro questo gioco MetaFi avrà un impatto duraturo sulla BNB Chain o aprirà la strada ad altri progetti.

Pro e contro 

Nessuna blockchain è perfetta al momento, nemmeno BNB Chain. Sebbene offra commissioni di transazione basse, adozione rapida, funzionalità di collegamento, finanziamento e localizzazione sufficienti, alcuni temono che sia troppo centralizzata, abbia processi di convalida e funzionamento dei nodi complicati e che consumi troppe risorse, e che le innovazioni correlate avvengano su Ethereum anziché sul proprio ambiente nativo.

Entra nel gruppo Cripto: nuovi lanci, token, news, rimani sempre aggiornato

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli:


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Futuro della BNB Chain

Anche se i riflettori sono puntati tutti su MetaFi, BNB Chain ha annunciato anche altri progressi tecnologici per i prossimi anni. Nel momento in cui scrivo la blockchain è al secondo posto per TVL – con i suoi $6.55 miliardi di dollari – e conta 427 protocolli all’attivo. La corsa si fa su Ethereum, lo sappiamo, ma qui stiamo parlando di un ecosistema importantissimo per il futuro del mercato delle criptovalute.