La Crypto.com Arena rivela un omaggio a Kobe Bryant: la nuova statua commuove il web

Giovedì è stato installato un monumento in onore del compianto giocatore dei Lakers davanti alla Crypto.com Arena del centro di Los Angeles, precedentemente conosciuta con il nome di Staples Center.

L’inaugurazione della statua di Bryant, scelta in base alla numerologia della data (2/8/24), è stata particolarmente significativa giovedì. Bruce Springsteen sembra essere un membro della squadra. Ricordato l’allenatore del liceo di Kobe Bryant, il grande dell’NBA

kobe bryant cryptocom arena
La statua di Kobe Bryant alla Crypto.com Arena – Getty Images

In particolare, il numero 2 di Kobe era un omaggio al numero di maglia di Gianna Bryant e, nel corso della sua straordinaria carriera, è stato associato ai numeri 8 e 24. Nove persone, tra le quali Gianna e suo padre, sono rimaste uccise in un incidente in elicottero avvenuto sulle colline a nord-ovest di Los Angeles nel gennaio 2020.

La banda, che si era unita per la comune passione per il basket, si stava recando alla Mamba Sports Academy di Newbury Park per una gara di basket femminile.

Bryant ha aggiunto il suo nome alla lista degli ex giocatori dei Lakers, tra cui Elgin Baylor, Shaquille O’Neal, Kareem Abdul-Jabbar, Jerry West, Earvin “Magic” Johnson e il commentatore Chick Hearn, che hanno tutti una statua nella Star Plaza.

Gli atleti del “Mamba 5” parlano delle loro esperienze con gli allenatori di Kobe Bryant.

Il grande Kobe Bryant, che ha allenato cinque giocatori delle scuole superiori, parla apertamente della sua influenza su di loro. Il 26 gennaio 2024, Alex Rozier lavora come cronista per NBC4. Giovedì l’accesso al monumento sarà limitato al pubblico. Venerdì 9 febbraio, i fan potranno visitare la Star Plaza quando riaprirà alle 10. Per tutto il sabato, Chick Hearn Court sarà off-limits per tutte le auto. Quando il club giocherà contro i Nuggets, i Lakers commemoreranno Bryant indossando i loro abiti “Black Mamba”.

Crypto.com Arena Lakers
Adobe Stock

Sulla cintura e sulle estremità dei pantaloncini sono presenti i numeri di maglia di Bryant 8, 24 e “LA 24”. Questi sono i dettagli delle maglie nere alternative. Sono nere con un motivo a pelle di serpente. Le ombre dei numeri di maglia ricordano le maglie dei Lakers dell’anno da rookie 1996-1997 di Kobe Bryant.

La squadra ha indossato le nuove maglie come City Edition durante la stagione 2017-18. I Lakers hanno indossato le maglie per la prima volta il 26 gennaio 2018 e di nuovo durante i Playoff NBA 2020, che hanno portato la squadra al 17° campionato.

La vedova di Kobe Bryant, Vanessa Bryant, e l’organizzazione dei Los Angeles Lakers hanno dimostrato la loro profonda partecipazione nell’onorare la stella del basket contribuendo in modo significativo al design della statua. Omri Amrany e Julie Roblatt-Amrany, una coppia dell’Illinois che ha scolpito tutti i monumenti dei Lakers all’esterno della Crypto.com Arena, hanno creato il progetto dell’opera.

Impostazioni privacy