Cosa succederà al valore di Bitcoin dopo l’approvazione di ETF: gli scenari possibili

Bitcoin è il grande protagonista di quest’anno, con la situazione che potrebbe evolversi ulteriormente con l’approvazione di ETF: gli scenari.

L’anno si è concluso in bellezza per Bitcoin e si è aperto in maniera addirittura migliore. Il token più famoso al mondo sembra essere tornato a registrare degli aumenti e per la prima volta dopo due anni ha ritoccato quota 45mila dollari per unità.

Bitcoin approvazione ETF scenari possibili
Gli investitori e l’approvazione di ETF – Crypto.it

Gli investitori non sono mai stati così ottimisti e aspettavano con ansia l’approvazione di ETF (che è arrivata) che potrebbe far oscillare nuovamente il valore della criptovaluta. Sono diversi quindi gli scenari interessanti che si profilano per coloro che hanno scommesso sul token.

L’agenda del mondo cripto è abbastanza movimentata in questi giorni, con tutti gli investitori che aspettavano con ansia l’approvazione di ETF. Stiamo parlando del cosiddetto Bitcoin Exchange-Traded Fund (ETF) che ha ricevuto l’ok della Securities and Exchange Commission (SEC). Questo potrebbe non solo gestire gli alti e bassi del mercato, ma potrebbe rendere più facile la vita per tutti. Dagli investitori alle persone comuni, a breve potrebbe diventare più facile aggiungere Bitcoin ai loro investimenti senza dover affrontare complicati scambi di criptovalute.

In queste ore sono spuntati fuori tutti gli scenari su cosa poteva accadere in caso di approvazione di ETF. Per prima cosa bisogna sapere che segnerà un grande cambiamento nel modo in cui le persone possono mettere le mani su Bitcoin. Non sarà più necessario smanettare con scambi di criptovalute o broker. Non risolverà tutto nel mondo delle criptovalute, ma renderà l’acquisto di Bitcoin più semplice sia per le persone comuni che per i grandi investitori che investono molti soldi. È come aggiungere una nuova porta per entrare nel mondo del token più ambito.

Bitcoin, cosa succede con l’approvazione di ETF

Un Exchange-Traded Fund (ETF) è come un sacco misto di investimenti che puoi comprare e vendere in borsa. Potrebbe includere cose come azioni, obbligazioni, immobili o materie prime. I grandi investitori come ARK Investment, BlackRock e Grayscale Investments stanno facendo del loro meglio per ottenere l’approvazione per i Bitcoin ETF. In passato la SEC ha detto no a proposte simili a causa di preoccupazioni per frodi e trucchi di mercato, temendo che gli investitori nel mondo delle criptovalute non siano sufficientemente protetti.

Bitcoin approvazione ETF scenari possibili
Cosa cambia con l’approvazione di ETF – Crypto.it

Con l’approvazione di ETF, il Bitcoin potrebbe avere una nuova risalita, che andrebbe ad aggiungersi al +61% raggiunto al termine dell’anno. Eppure alcuni insider sostengono che una volta che gli ETF ricevono l’ufficiale approvazione, il prezzo di Bitcoin potrebbe scendere leggermente. Nel presentare questa insidia, gli esperti di mercato hanno ricordato quando il CME ha introdotto i futures su Bitcoin nel 2017 o quando Coinbase è entrata a far parte di Nasdaq nel 2021, eventi che portarono ad un crollo della criptovaluta.

CryptoQuant, un gruppo che osserva le tendenze delle criptovalute, sostiene che Bitcoin potrebbe scendere a circa $32.000 perché le persone potrebbero decidere di incassare i loro profitti. Un’altra società di trading di criptovalute, QCP Capital, sussurra che l’entusiasmo iniziale per gli ETF potrebbe essere inferiore alle aspettative.

Impostazioni privacy