Gli analisti più esperti non hanno dubbi: la criptovaluta su cui puntare nel 2024

Gli analisti del settore non hanno dubbi: ecco qual è la criptovaluta sulla quale bisogna puntare nel 2024.

Bitcoin, Ethereum, Solana, Cardano, ma anche Polkadot, VeChain, Ripple? Quali saranno le criptovalute sulle quali puntare in vista del prossimo anno?

ecco qual è la criptovaluta sulla quale bisogna puntare nel 2024.
Previsioni per il 2024 – Crypto.it

Gli esperti hanno provato a dare una risposta a questa domanda cercando di fare analisi tecniche il più possibile attendibili. Purtroppo, questo è un settore altamente volatile che risente dei cambiamenti macroeconomici. Per questo motivo è difficile individuare con massima certezza quale può essere lo strumento sul quale investire nel 2024.

Tuttavia, gli analisti, alla fine di ogni anno, provano ad ipotizzare l’andamento delle criptovalute nell’anno successivo.

Previsioni tempo valute 2024: ecco cosa dicono gli analisti

In vista del 2024, gli analisti hanno fatto previsioni sui possibili effetti di un nuovo halving, ovvero una diramazione che si verifica ogni quattro anni e che mette in competizione i Miner nel processo di verifica dei blocchi.

Previsioni per il 2024
Previsioni degli analisti più esperti – Crypto.it

Gli effetti di questo processo sono diversi. Innanzitutto aumenta il prezzo dei Bitcoin e il mercato segue il suo Trend. Per questo motivo quando si verifica l’halving, gli investitori non vogliono perdere l’occasione e decidono di entrare su questo mercato.

Il prossimo anno dunque i Bitcoin dovrebbero raggiungere il loro apice, complice anche l’aumento del numero degli investitori.

Un’altra criptovaluta da non lasciarsi sfuggire è UNISWAP (UNI). Stiamo parlando di un token interessante identificabile con il logo dell’unicorno, che è stato creato nel 2018, come progetto di scambio decentralizzato sulla piattaforma Ethereum.

Anche la criptovaluta stellare XLM è ad un passo dalla tokenalizzazione da parte delle istituzioni e dei mercati finanziari. Questo processo dovrebbe avvenire proprio nel 2024, con XLM che otterrà il sostegno della CFTC.

Dogecoin ha il sostegno incrollabile della comunità delle criptovalute e ha raggiunto una capitalizzazione sul mercato di 18 miliardi di dollari. Sin dalla sua creazione, la moneta del Doge ha brillato nel mercato delle criptovalute. Ciò che sorprende maggiormente è che DogeCoin sia stata scelta come valuta Fiat in alcuni paesi come Filippine, Nigeria e Pakistan.

Insomma il mercato delle criptovalute riuscirà a riservare delle importanti sorprese anche il prossimo anno. Tutto ciò è il risultato di un percorso di crescita che coinvolge numerosi progetti crittografici, che ogni giorno entrano in nuovi mercati finanziari. Gli investitori che sono alla ricerca di una criptovaluta promettente potranno soddisfare le proprie aspettative scegliendo tra una moltitudine di valute criptate.

Una criptovaluta da tenere d’occhio in questo momento è yPredict, che utilizza l’intelligenza artificiale per fare previsioni sul mercato degli asset.

Impostazioni privacy