Perché i milionari stanno investendo di nuovo e pesantemente nelle criptovalute: l’analisi

Bitcoin è tra le criptovalute principali ed è diventata recentemente la preferita degli investitori a causa di diversi fattori

Un recente rapporto della società di servizi finanziari deVere Group, ha rivelato che un sorprendente 82% di milionari sta cercando consigli sugli investimenti in criptovalute, in particolare in Bitcoin. Secondo il rapporto, otto individui su 10 con patrimoni elevati hanno chiesto ai propri consulenti finanziari di includere criptovalute, come Bitcoin, nei loro portafogli negli ultimi 12 mesi, nonostante il mercato abbia attraversato un anno difficile nel 2022.

I vantaggi di investire in criptovalute
Ecco perché i milionari investono in criptovalute (crypto.it)

Sebbene Bitcoin rimanga un investimento altamente speculativo e volatile, la sua crescente accettazione da parte del pubblico e la crescente adozione istituzionale lo hanno reso un punto focale per gli investitori alla ricerca di opportunità di investimento alternative. È importante che i potenziali investitori comprendano a fondo i rischi e la volatilità associati al Bitcoin prima di investire. Di seguito, scopriamo tutto ciò che c’è da sapere: i vantaggi e i rischi per i milionari.

Cinque ragioni per cui gli investitori stanno acquistando criptovalute come Bitcoin

Tra le criptovalute, Bitcoin ha una fornitura limitata di 21 milioni di monete, il che lo rende un bene raro, che ha attratto gli investitori alla ricerca di un’alternativa agli investimenti tradizionali. La sua disponibilità in “edizione limitata” significa che, anche se il suo valore è aumentato, crollato e aumentato nel corso degli anni, essendo la criptovaluta più popolare al mondo, molto probabilmente manterrà sempre un prezzo ragionevole.

Stranamente, anche la sua volatilità è uno dei motivi per cui è così popolare tra gli investitori. Il prezzo può fluttuare notevolmente in brevi periodi di tempo, creando potenziali rendimenti elevati, ma anche rischi più elevati. Per i grandi operatori del mercato si tratta di una buona scommessa.

investimento critovalute
Cinque ragioni per cui i milionari tornano a investire in Bitcoin (crypto.it)

La natura decentralizzata di Bitcoin lo ha reso attraente per gli investitori che cercano di diversificare i propri portafogli lontano dai sistemi finanziari tradizionali che sono spesso soggetti al controllo e alla regolamentazione del governo. La privacy sta diventando sempre più difficile da mantenere poiché i governi cercano continuamente di regolamentare e controllare il mercato delle criptovalute.

Negli ultimi anni, le principali istituzioni finanziarie e aziende hanno mostrato un crescente interesse per Bitcoin, conferendo credibilità all’asset e alimentando ulteriormente l’interesse degli investitori. Anche JPMorgan, come molte altre importanti istituzioni finanziarie legacy, tra cui Fidelity, BlackRock e New York Bank Mellon, hanno iniziato a offrire servizi legati alle criptovalute ai propri clienti.

Anche l’incertezza economica causata dalla pandemia di COVID-19, così come i bassi tassi di interesse e l’aumento degli stimoli monetari, hanno contribuito ad aumentare la popolarità di Bitcoin tra gli investitori.

Il CEO di deVere ritiene che questo slancio di interesse sia destinato a crescere ulteriormente. “La più grande criptovaluta del mondo è cresciuta di oltre il 40% dall’inizio dell’anno e questo non passerà inosservato ai clienti e a tutti coloro che vogliono creare ricchezza per il futuro.”

Impostazioni privacy