Finanza, morto uno dei più grandi esponenti mondiali del settore

Uno dei più grandi esponenti della finanza è morto in queste ore. Cordoglio social dei colleghi: era il braccio destro di Warren Buffet.

Wall Street a lutto dopo la morte di uno dei più grandi esponenti del mondo della finanza. Da tutti era conosciuto come il braccio destro di Warren Buffet, uno degli uomini più potenti al mondo. A salutarlo con un messaggio sui social ci ha pensato anche il Ceo di Apple, Tim Cook.

Finanza morto grandi esponenti mondiali
Incredibile lutto nel mondo della finanza – Crypto.it

Per il mondo della finanza mondiale sono giorni di grande lutto visto che è venuto a mancare Charlie Munger, icona nel mondo dell’Economia. Il suo nome è associato alla Berkshire Hathaway, storica azienda tessile fallita e trasformata in una holding multinazionale che in borsa aveva il valore di 785 miliardi di dollari. Senza l’apporto di Munger l’azienda non avrebbe mai visto la luce.

Gli amanti delle criptovalute però lo ricorderanno perché l’uomo si è sempre opposto ai Bitcoin. Le sue prime parole contro la crypto-currency risalgono all’anno 2013 quando il Bitcoin valeva solamente 150 dollari. Proprio durante quell’annata l’imprenditore le definì senza mezzi termini del veleno per topi. Quando il bitcoin raggiunse i 9mila euro, Munger non cambiò posizione e continuò a definirli del veleno per topi ma solamente più costoso. Un’opinione che però era comune fino a qualche anno fa nelle grandi istituzioni.

Finanza, morto Charlie Munger: il saluto dell’èlite americana

Charlie Munger ad oggi è ricordato non solo per essere uno degli economisti più famosi del settore, ma anche per la sua forte opposizione ai Bitcoin. Ancora oggi la moneta virtuale desta sospetto per la sua grande volatilità. Nonostante ciò Munger, con la sua dipartita, ha lasciato un vuoto nel mondo dell’èlite americana. Tra i tanti che hanno voluto salutare Charlie Munger c’è stato anche il CEO di Apple Tim Cook con un messaggio scritto su X.com.

Finanza morto grandi esponenti mondiali
Il saluto di Tim Cook sui social – Credits: X.com – Crypto.it

Tim Cook ha definito sui social Charlie Munger come un titano degli affari e un acuto osservatore del mondo che lo circonda. Charlie Munger ha quindi lasciato un vuoto incredibile nel mondo dell’economia e specialmente a Wall Street. Nonostante la sua opinione sul Bitcoin è curioso sapere se prima della sua dipartita abbia cambiato idea sulla moneta virtuale, visto anche che ad oggi stando a coinmarketcap, un solo Bitcoin ha il valore di oltre 41mila dollari.

Impostazioni privacy