Quanto si guadagna investendo 100 euro oggi in criptovalute? Numeri impressionanti, ma solo se fai in questo modo

Quanto si può guadagnare investendo €100 in criptovalute? La guida completa per chi ha intenzione di investire in monete digitali.

Quando parliamo di criptovalute facciamo riferimento ad una valuta crittografata che ha un sistema di pagamento peer to peer. Si tratta di valute virtuali che sono caratterizzate dall’assenza di un supporto fisico perché non vengono rappresentate né da banconote né da monete.

Quanto si può guadagnare investendo €100 in criptovalute
€100 in criptovalute – Crypto.it

Parliamo di valute alternative che non hanno un corso legale in alcun paese del mondo, a parte rare eccezioni. Il valore delle criptovalute non è indicizzato al prezzo dell’oro o a quello delle valute tradizionali ma segue regole tutte sue.

La principale criptovaluta sul mercato è Bitcoin creata nel 2008 da Satoshi Nakamoto ed è la prima criptovaluta in assoluto. Rappresenta una sorta di Golden standard digitale nel settore delle valute criptate.

Nell’agosto del 2017 avvenuta la prima “fork” con la nascita di Bitcoin Cash è immediatamente salita al terzo posto della Top 10 delle criptovalute. Ricordiamo che il prezzo di Bitcoin è in generale delle criptovalute e correlato solo in parte alla situazione economica globale.

Quanto guadagno investendo €100 in criptovalute

Ora che abbiamo chiarito il concetto di criptovaluta e quello di Bitcoin proviamo a capire quali sono le possibilità di guadagno partendo da un investimento di €100. Investire in Bitcoin può portare a guadagni considerevoli, ma anche a delle perdite da non trascurare.

possibilità di guadagno partendo da un investimento di €100
Bitcoin oggi – Crypto.it

Per capire quale può essere il ritorno di un investimento in Bitcoin, dipende ovviamente dal valore di quest’ultimo. Dalla sua nascita ad oggi Bitcoin ha visto oscillare il suo prezzo che è arrivato anche a superare 27.000 dollari. Si tratta di un risultato straordinario che probabilmente neanche Satoshi Nakatomo aveva immaginato.

Se all’origine di Bitcoin un investitore aveva investito 100 euro probabilmente oggi avrebbe raggiunto un valore di 26.337 euro. Dal 2009 al 2023, infatti, chi ha investito in Bitcoin ha assistito ad un rendimento che ha raggiunto il 3.465.394.637%. Vuol dire che qualsiasi investimento originario oggi ha moltiplicato il suo valore di oltre tre miliardi di volte.

In realtà, anche gli investitori che hanno deciso di lanciarsi in questo campo più tardi, ad esempio nel 2020, sono riusciti ad ottenere un buon risultato. L’investitore che ha provato ad investire €100, nel 2020, in Bitcoin, oggi avrebbe circa €405 con un rendimento superiore a 300%.

Insomma le criptovalute sono tutt’oggi un’ottima opportunità di investimento. Nonostante il rally esplosivi dell’ultimo decennio, questa forma di investimento andrebbe inserita nel proprio portafoglio.

Impostazioni privacy